Me
“Il nostro amore era la nostra resistenza. Ditemi chi ha ucciso la mia compagna, Marielle Franco”
Condividi su:
marielle franco compagna

“Il nostro amore era la nostra resistenza. Ditemi chi ha ucciso la mia compagna, Marielle Franco”

Monica Benìcio, compagna di Marielle Franco da quando avevano 14 anni, ha realizzato un video nel quale ricorda la donna scomparsa esattamente sei mesi fa

14 Set. 2018
marielle franco compagna

“Tutti i giorni erano giorni per mobilitarsi. Erano giorni di resistenza perché dovevamo affermare quotidianamente che il nostro era un amore legittimo e che non avremmo smesso di amarci solo perché la gente non lo credeva tale”. marielle franco compagnaa

Monica Benìcio è stata la compagna di Marielle Franco, si conoscevano da quando avevano solo 14 anni. Ha voluto realizzare un video nel quale ricorda la compagna scomparsa esattamente sei mesi fa.

La 38enne, attivista per i diritti delle persone Lgbtiq, è stata uccisa nel quartiere Estacio di Rio de Janeiro, un agglomerato di favelas dove vivono almeno 130mila persone la sera del 14 marzo.

Nell’agguato ha perso la vita anche il suo autista mentre un addetto stampa è rimasto ferito. marielle franco compagna marielle franco morta

Da allora empre più persone scendono in strada a migliaia di chilometri dal suo Brasile per invocarne il nome e gridare: “Presente!”.

Perché? In una Rio de Janeiro in preda a una spirale d’ingiustizia sociale quasi inaudita si muore ogni giorno in questo modo, eppure stavolta la notizia che di solito fatica a trovare un trafiletto sui quotidiani internazionali ha aperto l’edizione del Washington Post, e lo ha fatto perché ai migliori giornalisti del mondo è stato chiaro fin da subito che non hanno giustiziato una donna qualunque.

Marielle è stata una compagna straordinaria, credo che il suo maggior contributo, oltre all’impegno in Parlamento, fosse quello di condividere la sua vita pubblicamente, non nascondere la nostra relazione, far vedere che era un amore legittimo, che era felice, che la nostra famiglia esisteva – Monica, compagna di Marielle”, racconta Monica. marielle franco morta

Di seguito il video realizzato in collaborazione con Amnesty International:

In prima linea nel denunciare gli abusi della polizia e le esecuzioni extragiudiziali, nel 2016 era stata eletta nel consiglio comunale di Rio de Janeiro.

Come membro della Commissione statale per i diritti umani di Rio de Janeiro, Marielle ha lavorato instancabilmente per difendere i diritti delle donne nere, dei giovani nelle favelas, delle persone Lgbti e di altre comunità emarginate. marielle franco morta

Era stata relatrice per una commissione speciale che il consiglio comunale aveva creato per monitorare l’intervento federale in corso a Rio de Janeiro e la militarizzazione della sicurezza pubblica.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus