Me

Il principe William ha raccontato per la prima volta del disturbo mentale di cui ha sofferto

Il duca di Cambridge ha parlato del suo problema in occasione del lancio del progetto Mental Health at Work, a Bristol

Immagine di copertina
Il principe William. Credit: Getty Images

Di solito, quando si parla di Royal Family si fa riferimento a sfarzo e pettegolezzi che, da che mondo è mondo, investono il palazzo reale.

Quello che in pochi sanno, però, è che tra i corridoi di Buckingham Palace non tutto è rose e fiori. Anche la famiglia reale ha le sue debolezze, anche i principi, nella vita di tutti i giorni, possono non essere felici e sorridenti come siamo abituati a vederli sulle pagine dei tabloid.

E a tal proposito, in occasione del lancio di un progetto importante come il Mental Health at Work, che mira a promuovere il dialogo sulla salute mentale sul posto di lavoro, il principe William ha parlato della sua esperienza personale, di una battaglia che in pochi conoscevano.

Prima che il principe William diventasse un reale a tempo pieno nel 2017 era un pilota della Royal Air Force e un pilota di ambulanza aerea per l’East Anglian Air Ambulance.

All’evento di Bristol, in Inghilterra, il duca di Cambridge ha detto: “Vedi così tante cose tristi ogni giorno che pensi che la vita sia così”. E aggiunto: “Hai sempre a che fare con la disperazione, la tristezza e le ferite, il logoramento aumenta e non hai mai davvero l’opportunità di scaricare tutte queste sensazioni negative, se non stai attento”.

Parla di una depressione sfiorata, il duca di Cambridge, quando indossava la divisa e era lontano dall’ambiente protetto e confortevole di casa. Una sfida difficile che William ha potuto superare comprendendo l’importanza di chiedere aiuto. Questo il messaggio che ha voluto inviare a chi lo ascoltava a Bristol.

Il lancio di questo progetto arriva dopo che uno studio del Regno Unito ha mostrato che il 48 per cento degli impiegati lotta con la salute mentale sul lavoro.

Il principe William non ha mancato di sottolineare quanto sia importante in queste situazioni cercare aiuto e salvaguardare la propria salute.

“Sei umano e molta gente dimentica le tue battaglie, le metti da parte per fare al meglio il tuo lavoro, ma alla fine qualcosa buca l’armatura”, ha detto il principe.