Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

#DIGUERRAEDIPACE: Emergency riunisce a Trento volontari e cittadini per il suo 17° Incontro Nazionale

Conferenze e spettacoli per riflettere su migrazioni, muri, diritti, paura e memoria. Sul palco Gino Strada, Neri Marcorè, Enrico Mentana, Luciano Canfora, Fiorella Mannoia, Nek, Ermal Meta, Fabrizio Moro e molti altri

Immagine di copertina

Non è negando diritti ad altre persone che riusciremo a difendere i nostri. È il messaggio che Emergency griderà a gran voce dall’Incontro Nazionale 2018.

Nata 24 anni fa in Italia per offrire nel mondo cure gratuite e di qualità alle vittime della guerra e della povertà, tra il 1994 e il 2018 Emergency ha curato gratuitamente nei suoi ospedali, centri sanitari, poliambulatori e centri di riabilitazione oltre 9 milioni di persone.

Venerdì 7 e sabato 8 settembre il 17° Incontro Nazionale di Emergency riunirà a Trento volontari e cittadini per parlare #diguerraedipace: conferenze e spettacoli per riflettere sulle migrazioni in corso, sull’innalzamento di muri, sulla perdita di umanità, sulla strumentalizzazione della paura e la rimozione della memoria.

A questo link il programma completo.

Sarà possibile seguire alcuni eventi anche in diretta web sulla pagina Facebook Emergency, sul canale Youtube e anche sul sito di TPI.it:

Ad aprire l’incontro venerdì 7 settembre alle ore 21.15 dall’Auditorium Santa Chiara di Trento “Uno straccio di umanità” con il chirurgo e fondatore di Emergency Gino Strada, il Sindaco di Riace Mimmo Lucano e la giornalista d’inchiesta Amalia De Simone.

A seguire “Canzoni contro l’odio” con Neri Marcorè. Voci e chitarre di Giua, Pietro Guarracino, Vieri Sturlini.

Sabato 8 settembre alle 10.05 dal Teatro Sociale di Trento “La mancata accoglienza e i valori negati” con lo storico e saggista Luciano Canfora.

A seguire, alle 12.05 “La costruzione della crisi dei migranti nei media” con il direttore del TG LA7 Enrico Mentana.

Il pomeriggio alle 15.05 “Verso una nuova resistenza” con il chirurgo e fondatore di Emergency Gino Strada. La sera dalle ore 21.15 spazio al tradizionale Concerto per Emergency. Sul palco allestito in piazza Fiera: Fiorella Mannoia, Nek, Ermal Meta, Fabrizio Moro e Stefano Cenci Social Band feat. Frances Alina Ascione.

Condurrà Carolina Di Domenico.

Emergency è un’associazione indipendente e neutrale, nata nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà. Emergency promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.

Dal 1994 a oggi, l’associazione ha curato gratuitamente oltre 9 milioni di persone in 17 paesi.