Me

Sono iniziate le riprese di Modalità aereo, il nuovo film di Fausto Brizzi

Si chiama "Modalità aereo" ed è la nuova pellicola del regista accusato, e poi sollevato, dalle accuse di violenza sessuale

Immagine di copertina
Credit: Photo by Manuel Romano/NurPhoto

Sono iniziate le riprese di Modalità aereo, il nuovo film di Fausto Brizzi | Di cosa parla, la trama e il cast

MODALITÀ AEREO – Sono iniziate le riprese del nuovo film di Fausto Brizzi dal titolo “Modalità aereo”. Protagonisti Lillo, Paolo Ruffini e Violante Placido con Dino Abbrescia, Caterina Guzzanti, Veronica Logan e Luca Vecchi. Fausto Brizzi film

Fausto Brizzi – lo ricordiamo – era stato iscritto nel registro degli indagati ad aprile 2018, dopo che era stato indagato per violenza sessuale in seguito alla denuncia sporta da 3 donne.

Le donne avevano sporto denuncia per tre presunti episodi di violenza che avevano avuto luogo nel 2014, 2015 e 2017.

Gli inquirenti, coordinati dal procuratore aggiunto Maria Monteleone, avevano anche analizzato i  due casi risalenti ad alcuni anni fa anche se le denunce erano arrivate oltre i termini di legge.

Secondo  quanto dichiarato dalle tre giovani, il regista le avrebbe invitate nel suo loft per un provino e lì le avrebbe obbligate ad avere dei rapporti sessuali.

Per il regista è stata chiesta l’archiviazione dalla procura di Roma perché “il fatto non sussiste”.

Modalità aereo: la trama e il cast del nuovo film di Fausto Brizzi

Secondo le prime notizie trapelate sulla trama del film, la pellicola si concentra sulla figura di Diego, imprenditore bello, ricco, famoso.

Tutta la sua vita è dentro un cellulare di ultima generazione. Ivano pulisce i bagni dell’aeroporto, non è bello, non è ricco, non è famoso. Possiede un telefonino del 1994 di cui va molto fiero. Un giorno, poco prima di imbarcarsi su un volo per Sidney (della durata di 24 ore), Diego dimentica il cellulare nella toilette vicino al gate. Ivano lo trova ma non lo restituisce.

Ha un giorno di tempo per cambiare in meglio la sua vita, utilizzando il telefonino di Diego. Dopo quelle fatidiche ore trascorse in “modalità aereo”, le vite di entrambi non saranno più le stesse.

Scritto da Brizzi, Ruffini e Herbert Simone Paragnani, il film è una produzione Eliseo Cinema con Rai Cinema, prodotto da Luca Barbareschi e distribuito da 01 Distribution. Le riprese durano 8 settimane e si svolgono tra Roma, Toscana e Amsterdam.