Me

House of Cards, l’uscita di scena di Frank Underwood

L'attore Kevin Spacey, protagonista indiscusso della serie Netflix House of Cards, era stato licenziato a causa delle accuse di molestie sessuali a suo carico

Immagine di copertina

Il celebre attore Kevin Spacey, protagonista indiscusso della serie Netflix House of Cards, è stato licenziato a causa delle accuse di molestie sessuali a suo carico.

Spacey, che interpretava il presidente senza scrupoli Frank Underwood, era infatti stato accusato da otto membri della troupe, oltre che dal figlio dell’attore Richard Dreyfuss e quello della giornalista Heather Unruh nel contesto del movimento #MeToo.

Il prosieguo della serie era stato inizialmente messo in pericolo, tanto che Netflix in un primo momento aveva pensato di cancellare lo show.

Successivamente, si è preferito riscrivere l’ultima stagione incentrandola sulla moglie, Claire Underwood, interpretata da Robin Wright.

A rimanere nel mistero era il modo in cui Kevin Spacey, o meglio Frank Underwood, sarebbe uscito di scena.

Il nuovo teaser però ha tolto ogni dubbio.

In un tweet pubblicato sulla pagina ufficiale della serie House of Cards si rivela infatti che Frank è morto.


Non ci sono scene che mostrano la morte dell’ex protagonista nel teaser e sarà così anche nelle puntate della prossima stagione.

Nel video della durata di pochi secondi si vede la moglie di Frank, Claire Underwood, indossare un vestito scuro in segno di lutto.

La vedova, in piedi in un giardino, si rivolge al marito morto dicendogli: “Ti prometto una cosa Francis. Quando seppelliranno me, non sarà in un giardino dietro casa. E quando verranno a mostrare rispetto, dovranno mettersi in fila”.

Finito il suo breve discorso, vediamo Claire guarda direttamente in camera, ripetendo gli ammiccamenti di Frank che dalla prima puntata hanno contraddistinto la serie.

La vedova poi si allontana e il video mostra la lapide di Francis, posta a fianco di quella del padre.

Adesso i fan si chiedono chi sia stato ad uccidere l’ormai ex protagonista di House of Card, ma per sapere la risposta bisognerà aspettare il prossimo 2 novembre.