Me
Roma: falso allarme bomba vicino all’ambasciata degli Emirati Arabi
Condividi su:
roma allarme bomba ambasciata emirati arabi

Roma: falso allarme bomba vicino all’ambasciata degli Emirati Arabi

Le forze dell'ordine erano state allertate a causa di un trolley sospetto abbandonato in via di Villa Patrizi: i controlli degli artificieri hanno dato esito negativo

03 Set. 2018
roma allarme bomba ambasciata emirati arabi

Un allarme bomba è scattato nel primo pomeriggio di lunedì 3 settembre 2018 a Roma, vicino alla sede dell’ambasciata degli Emirati Arabi Uniti.

Le forze dell’ordine sono state allertate a causa di un trolley sospetto abbandonato in strada in via di Villa Patrizi, a pochi metri dall’ingresso dell’ambasciata.

Gli uffici diplomatici si trovano su piazza della Croce Rossa, nel quartiere Nomentano, non lontano dalla stazione Termini.

Sul posto sono immediatamente giunti gli artificieri, che hanno proceduto alle necessarie verifiche.

Intorno alle ore 17.00 gli accertamenti hanno dato esito negativo: all’interno della valigia c’erano solo vestiti.

 

Notizia in aggiornamento

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus