Me

Una ragazza ha scoperto il tradimento del fidanzato su Twitter

Ora, Hannah sta usando l'attenzione ricevuta sui social media per provare a ripagare il proprio debito universitario

Immagine di copertina
Il tweet diventato virale.

L’utente di Twitter @alexxiisj si trovava casualmente in un chiosco di tacos quando ha sentito un ragazzo vantarsi di tutte le corna fatte alla fidanzata, una studentessa di infermeria di Dallas.

Invece di dimenticare in fretta la conversazione e proseguire con la propria giornata come se niente fosse, però, la ragazza ha deciso di dimostrare la propria solidarietà alla ragazza scrivendo un tweet diretto alla studentessa per informarla di quanto sentito.

“Cara Hannah, studentessa di infermeria di Dallas, ho sentito il tuo ragazzo stamattina al chiosco di tacos parlare di quante volte ti ha tradito da quando è tornato alla Baylor (University)…fa schifo, mollalo”, ha scritto @alexiisj.

La storia poteva finire qui, ma tantissimi utenti di Twitter hanno invece deciso di trovare Hannah per farle arrivare il messaggio e consigliarle di mollare il fidanzato. Il tweet è diventato virale, condiviso da più di 68mila persone.

Così, anche se Dallas conta più di 1,3 milioni di abitanti, non è stato così difficile trovare una studentessa di nome Hannah tra le poche scuole di infermeria della città, e la vera Hannah è stata informata dei tradimenti del ragazzo, oltre che del suo comportamento indegno.

“L’ho lasciato, giusto per aggiornare tutti”, ha scritto @HannahLeBeau.

E, pur con un cuore spezzato, la studentessa di infermeria è riuscita a trovare uno sbocco positivo a tutta l’attenzione ricevuta improvvisamente online.

“Vorrei solo dire che se meno della metà di voi mi donasse 1 dollaro potrei ripagare i miei debiti universitari LOL”, ha twittato la ragazza.

L’iniziativa ha effettivamente funzionato: 700 utenti le hanno donato cifre tra i 50 centesimi e i 25 dollari per aiutarla a saldare il proprio debito, arrivando a un totale di 1700 dollari.

Campagna regione lazio

L’ultimo aggiornamento sul profilo Twitter della ragazza sembra confermare che Hannah sia riuscita a ripagare tutti i soldi che doveva per la propria istruzione.

Leggi anche: La bolla universitaria americana