Me
Netflix sarà presto visibile su Sky col decoder
Condividi su:
sky-netflix

Netflix sarà presto visibile su Sky col decoder

La piattaforma satellitare europea Sky e quella digitale on demand hanno firmato un accordo che permetterà di utilizzare Netflix all'interno dell'offerta Sky

31 Ago. 2018
sky-netflix

Il 27 febbraio il responsabile finanziario di Netflix, David Wells, aveva comunicato alla Media & Telecom Conference a San Francisco, in California, che nel catalogo del colosso dello streaming saranno aggiunti 700 nuovi contenuti originali per il 2018.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

A soli tre giorni di distanza, una nuova, felice novità, è stata diffusa sul conto della piattaforma streaming più amata al mondo: presto sarà possibile vedere le serie tv e i film di Netflix direttamente dal decoder Sky Q, il nuovo decoder digitale.

I due operatori televisivi hanno firmato un accordo, anziché farsi la guerra per accalappiarsi più abbonati con programmi esclusivi e promozioni si sono associati.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

L’offerta Netflix sarà disponibile per i clienti Sky (vecchi e nuovi) acquistando un pacchetto specifico che permetterà di vedere  i contenuti di entrambe le piattaforme. L’accesso sarà diretto.

I contenuti originali di Sky però, come per esempio la serie di successo Gomorra, firmata Sky, non sarà visibile su Netflix.

Per chi fosse già cliente di Netflix ci sarà la possibilità di accedere con il proprio account nel nuovo pacchetto di Sky o accedere all’app utilizzando le credenziali dell’account già in possesso.

Tutto questo sarà possibile dal 2019, inizialmente solo nel Regno Unito e in Irlanda per approdare poi anche in Italia, Germania e Austria.

Leggi anche: Netflix lancia 700 contenuti originali per il 2018

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus