Me

Dove si trova la Chiesa di San Giuseppe dei falegnami a Roma il cui tetto è crollato

La chiesa si trova a Roma nel rione Campitelli, al clivo Argentario, presso il Foro Romano, e sopra il Carcere Mamertino

Immagine di copertina
Il tetto crollato della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami

Il 30 agosto 2018 a Roma è crollato il tetto di una chiesa in pieno centro storico. La chiesa in questione è quella di san Giuseppe dei Falegnami, situata ai piedi del Campidoglio e a due passi da via dei Fori Imperiali.

A crollare, secondo le prime informazioni, sarebbe stata una volta. Fortunatamente la chiesa era chiusa al pubblico e non sembrano esserci feriti.

La chiesa si trova a Roma nel rione Campitelli, al clivo Argentario, presso il Foro Romano, e sopra il Carcere Mamertino.

Nel ‘500 nello stesso luogo vi sorgeva la chiesa di San Pietro in Carcere. La Congregazione dei Falegnami nel 1540 la prese in affitto per costruirvi una nuova chiesa dedicata al loro patrono, San Giuseppe. I lavori andarono avanti dal 1597 al 1663, sotto la direzione di Giovan Battista Montano prima e dall’allievo Giovan Battista Soria. La chiesa fu completata nel 1663 da Antonio Del Grande.

L’edificio subì dei restauri nel 1886, quando venne costruita una nuova abside. All’interno, tra le opere più notevoli che vi sono conservate, vi è una Natività di Carlo Maratta

Annessi alla chiesa vi sono un oratorio, con un bel soffitto ligneo, e la Cappella del Crocifisso, che risale al Cinquecento.

Dove si trova: 

Le foto dopo il crollo:

foto crollo chiesa san giuseppe falegnami

Credit: Stefano Mentana

crollo chiesa san Giuseppe dei Falegnami

Credit: Stefano Mentana

crollo chiesa san Giuseppe dei Falegnami

Credit: Stefano Mentana