Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Hawaii, in arrivo uragano Lane di categoria 5: proclamato lo stato di allerta

L'urgano, il cui arrivo è atteso oggi sulle isole Hawaii, si è rafforzato fino a diventare di categoria 5, minacciando piogge torrenziali, inondazioni e valanghe

Immagine di copertina

L’uragano Lane ha acquisito potenza fino a diventare di quinta categoria, con venti tra i 240 e i 295 chilometri orari secondo il National Weather Service, e ora si dirige in direzione delle Hawaii, dove è in vigore lo stato di allerta: Lane dovrebbe colpire le isole da mercoledì fino a sabato.

L’urgano, il cui arrivo è atteso oggi sulle isole Hawaii, si è rafforzato fino a diventare di categoria 5, minacciando piogge torrenziali, inondazioni e valanghe, che hanno portato le Hawaii a dichiarare lo stato d’emergenza.

Secondo le previsioni del National Weather Service’s Central Pacific Hurricane Center di Honolulu, il centro dell’uragano Lane transiterà domani su Big Island e interesserà  diverse parti dell’arcipelago fino a sabato.

Le zone messe sotto allerta, oltre Big Islad, sono Maui, Lanai, Molokai e Kahoolawe.

Il governatore David Ige ha dichiarato lo stato di emergenza per inondazioni e venti forti, e ha invitato residenti e turisti a prepararsi ad un “impatto significativo”. Tutte le scuole pubbliche di Big Island e Maui saranno chiuse a partire da oggi.

Il presidente americano, Donald Trump, ha esortato “chiunque si trovi sulla traiettoria dell’uragano Lane a prepararsi, dare retta ai consigli di funzionari statali e locali e seguire il servizio meteo di Honolulu per aggiornamenti”.

La marina americana ha fatto sapere di aver cominciato a trasferire navi e sottomarini di base a Pearl Harbor “in modo che abbiano abbastanza tempo per transitare in sicurezza fuori dal percorso della tempesta”.

Raramente gli uragani colpiscono le Hawaii: l’ultimo è stato 25 anni fa l’uragano Iniki, che aveva provocato la morte di sei persone e causato miliardi di dollari di danni.