Me

In Irlanda ogni anno si tiene il raduno delle persone con i capelli rossi

Tanti gli eventi per celebrare l’orgoglio delle ‘teste rosse’, ma l'obiettivo è anche raccogliere fondi per la ricerca sul melanoma

Immagine di copertina
Irish Redhead Convention

Raduno capelli rossi 2018 Irlanda

Più di 2.500 persone con i capelli rossi da tutta l’Irlanda e da altre nazioni, partecipano nel piccolo villaggio di pescatori di Crosshaven, nella contea di Cork, alla Irish Redhead Convention di quest’anno, il raduno di persone con i capelli rossi.

Dal 23 al 25 agosto 2018, centinaia di teste rosse prendono parte ai giochi e agli eventi organizzati dal festival, come competizioni di lancio della carota, premi per la miglior barba rossa o per il volto con il più alto numero di lentiggini, ma anche mostre e seminari sui capelli rossi. Infine, saranno incoronati il re e la regina della Convention, naturalmente dai capelli rigorosamente rossi.

La convention è nata per caso dall’idea di due fratelli con i capelli rossi, che decisero di invitare alla loro festa di compleanno solo ‘gingers’, cioè teste rosse.

I fondi raccolti durante la convention sono devoluti alla Irish Cancer Society per la ricerca sul melanoma e sul cancro alla pelle.

In Irlanda, le persone con i capelli rossi sono il 10 per cento della popolazione, ma il record di densità di teste rosse per abitante spetta alla Scozia con il 13 per cento.

Il video promozionale della Irish Redhead Convention del 2015