Me

Cade da una nave da crociera durante la notte: donna ritrovata viva dopo 10 ore

Immagine di copertina
Una nave da crociera della Norwegian Getaway

Una donna è stata ritrovata viva in mare dopo 10 ore di lotta contro le onde e la corrente dell’Adriatico. Dieci ore da incubo, di notte, per una britannica caduta in mare da una nave da crociera in navigazione verso Venezia dopo un viaggio di sette notti tra le isole greche.

A salvare la turista è stata la Guardia Costiera croata che, dopo averla individuata, l’ha portata in ospedale a Pula. Secondo quanto riferito dalle autorità croate, la donna – ovviamente stremata – sarebbe fuori pericolo.

La passeggera era caduta fuori bordo da una nave della Norwegian Star, a circa 60 miglia dalla costa della Croazia, poco dopo la mezzanotte.

I soccorritori sono riusciti a trovarla mentre si teneva a galla con le ultime forze, non lontano da dove si pensava fosse caduta.

Sulla vicenda sono in corso indagini per capire la dinamica dell’incidente o se la donna sia stata spinta in acqua. In attesa di sviluppi è stata informata l’ambasciata britannica in Croazia.

Non è il primo caso di cadute fuori bordo da navi da crociera. Sei settimane fa al largo di Cuba un membro dell’equipaggio di una nave da crociera è stato trovato vivo 22 ore dopo essere caduto dal ponte.

L’uomo, un filippino di 33 anni imbarcato sulla Norwegian Getaway, è stato salvato dopo essere stato individuato da uno steward a bordo di un’altra nave a miglia di distanza da dove era caduto.

Dopo aver perlustrato oltre 1600 miglia quadrate senza vederlo, la Guardia costiera degli Stati Uniti aveva interrotto le ricerche ritenendolo morto. Poi la sorpresa: era vivo e vegeto.