Me

Le 13 città con il miglior clima al mondo, dove non serve condizionatore o riscaldamento

Ci sono tantissime regioni del mondo dove non c'è mai bisogno di un sistema di riscaldamento o dell'aria condizionata, ma quali sono le città dove il clima è perfetto tutto l'anno?

Immagine di copertina
Credits: AFP

In questi giorni di caldo record in tutta Europa, sono tantissime le città come Parigi o Londra colte alla sprovvista dalla necessità di dover usare un sistema di aria condizionata.

In altri Paesi, invece, fa tanto caldo tutto l’anno che è impensabile l’idea di aver bisogno del riscaldamento.

Ci sono tredici città, però, dove secondo l’esperto di urbanistica Nolan Gray godono del clima perfetto: per dodici mesi all’anno, in queste località non c’è bisogno né di aria condizionata né di riscaldamento.

Per illustrare la propria teoria, Gray ha diviso il mondo in 9 categorie. Nella categoria 1 (in verde scuro nella mappa) stanno le poche città che godono di un clima perfetto, dove non c’è mai bisogno di riscaldamento o aria condizionata.

Nella categoria 9 stanno, invece, le città dove c’è davvero bisogno di entrambi i sistemi, a seconda del periodo dell’anno in cui ci si trova (nella mappa sono in rosso scuro).

La maggior parte delle località, come si può osservare nella mappa, stanno nelle categorie intermedie 3, 5 e 7, dove c’è davvero bisogno di avere soltanto un sistema di riscaldamento o uno di aria condizionata o dove è preferibile avere entrambi i sistemi, ma non se ne sente assolutamente il bisogno.

Le città prese in considerazione da Gray sono state piazzate in una delle categorie in base alla temperatura media nei mesi più caldi e più freddi in ogni paese.

Le 13 città individuate sono, in ordine alfabetico:

  1. Antananarivo, Madagascar
  2. Bogotá, Colombia
  3. Caracas, Venezuela
  4. Durban, Sud Africa
  5. Guatemala City, Guatemala
  6. Lima, Peru
  7. Mexico City, Messico
  8. Nairobi, Kenya
  9. Port Elizabeth, Sud Africa
  10. Quito, Ecuador
  11. San Diego, Stati Uniti
  12. São Paulo, Brasile
  13. Sydney, Australia

Sono state considerate soltanto città piuttosto grandi, ma Gray aggiunge che rientrano nei suoi criteri anche zone come le Isole Canarie, le Hawaii e parti del Mar Egeo.

In breve, secondo questi calcoli le regioni ideali in cui vivere per godere sempre del miglior clima vanno dalla California meridionale, l’America Centrale e del Sud, e includono qualche zona dell’Africa orientale, l’Australia sudorientale e la Nuova Zelanda.

Gray ammette che il proprio sistema non è perfetto: non prende ad esempio in considerazione l’umidità e dà per scontato che la temperatura ideale di una persona sia tra i 12 e i 27 gradi.

E aggiunge: “Questo studio prende solo in considerazione le temperature annuali, non vuole indicare quali città sono belle e quali no. Ci sono un sacco di motivi non legati alla temperatura per cui una persona potrebbe voler evitare Caracas e trasferirsi a Madrid”.

Leggi anche: Le città migliori del mondo per chi ama i libri