Me
Fortnite per Android non Samsung: via al download in attesa degli inviti
Condividi su:
Fortnite per Android non Samsung

Fortnite per Android non Samsung: via al download in attesa degli inviti

È teoricamente possibile andare a scaricare il celeberrimo gioco della Epic Games anche su smartphone non coreani, cade l'embargo

13 Ago. 2018
Fortnite per Android non Samsung

È possibile effettuare il download di Fortnite per Android non Samsung ossia su smartphone non necessariamente della società coreana, anche se per il momento non è possibile giocarci.

Si tratta proprio del celeberrimo videogame che ha debuttato nel 2017 con le modalità Salva il mondo e Battaglia reale prima su PC Windows, macOS e console PlayStation 4 e Xbox One, successivamente anche per Nintendo Switch e iOS.

Fornite per Android – Di recente è stato messo a disposizione in Beta in modo esclusivo per gli smartphone Samsung. Questo nell’ambito del lancio del nuovo top di gamma dei coreani, Samsung Galaxy Note 9. Vi abbiamo spiegato come fare a scaricare il gioco seguendo le indicazioni ufficiali.

Tuttavia c’è molta confusione intorno alla modalità con la quale Fortnite si sta rendendo disponibile, proprio su Android. Non è infatti disponibile su Google Play Store ossia sul mercato di applicazioni e contenuti per il sistema operativo sviluppato da Mountain View.

Questo per via del fatto che si è stretta una collaborazione esclusiva tra Epic Games, che ha prodotto il gioco, e appunto Samsung. Ma non solo, il 30% di “trattenute” su Google Play non rende molto appetibile la via ufficiale.

Fortnite per Android non Samsung – Tuttavia, nelle scorse ore Epic Games ha tolto l’embargo dal download del gioco per smartphone non Samsung. Questo significa che tecnicamente è possibile scaricare il pacchetto del titolo su qualsiasi cellulare Android. Si può effettuare scaricando l’apk di Fornite per Android.

C’è un grande “ma” da sottolineare ossia si può certo scaricare il gioco ma per ora non è possibile giocarci. A meno che non si abbia ricevuto un invito per la Beta.

Ma c’è da essere ottimisti, visto che anche al debutto l’anno scorso la modalità di lancio è stata ad inviti e dunque si sta solo ripetendo la storia. Insomma, i tempi sono maturi e molto presto Epic Games dovrebbe andare lentamente e gradualmente a spedire gli inviti per la Beta del gioco.

Fornite per Android dovrebbe dunque entrare a pieno regime verso la fine dell’anno.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus