Me

Europei di nuoto: due medaglie d’oro per l’Italia

Piero Codia ha vinto i 100 farfalla, mentre Margherita Panziera ha trionfato nei 200 dorso

Immagine di copertina
Piero Codia. Credit: AFP PHOTO / Odd Andersen

Giovedì 9 agosto 2018 l’Italia ha vinto due medaglie d’oro ai campionati Europei di nuoto in corso a Glasgow.

Piero Codia è arrivato primo nei 100 metri farfalla maschili, mentre Margherita Panziera ha trionfato nei 200 dorso donne.

Entrambi gli atleti hanno messo a segno i tempi record dei campionati e Codia ha stabilito anche il nuovo primato italiano.

Il 28enne triestino ha preceduto il francese Mehdy Metella e il britannico James Guy, fermando il cronometro a 50 secondi e 64 centesimi.

“Volevo riscattarmi, non ci credo ancora. Ho fatto una gara incredibile e un tempo che mai avrei pensato di fare. Ci credevo meno di tanta altra gente, a cominciare dalla mia famiglia. Sono felicissimo”, ha dichiarato il nuotatore a fine gara, intervistato da RaiSport.

Margherita Panziera, 22 anni, trevigiana, ha invece battuto la russa Daria Ustinova e l’ungherese Katalin Burian, rimanendo in testa per tutta la gara e mettendo a segno un tempo di 2 minuti, 6 secondi e 18 centesimi.

“Questa gara la aspettavo da mesi, avevo avversarie competitive e questo mi ha aiutato a fare il tempo. Sono contentissima. Gestire l’emozione non è sempre stato il mio forte, ma quest’anno ho imparato a stare calma e si vedono i risultati. La testa fa tutto”, ha commentato l’atleta dopo la vittoria.