Me

Matthew Perry, Chandler di Friends, è stato operato d’urgenza

Immagine di copertina
L'attore americano Matthew Perry, noto per il ruolo di Chandler in Friends

Gravi problemi di salute per Matthew Perry. Il noto attore americano, Chandler nella popolare sitcom degli anni novanta Friends, è stato ricoverato d’urgenza a Los Angeles e ha subito un intervento chirurgico a causa di una perforazione gastrointestinale.

L’operazione è andata bene e, come ha fatto sapere il suo portavoce chiedendo massima privacy per il momento delicato che sta vivendo Perry, sembra che le sue condizioni siano in via di miglioramento.

L’attore 49enne ha sofferto in passato di dipendenze da alcol e farmaci, soprattutto anfetamine, metadone e Vicodin, un potente antidolorifico oppiaceo.

Nel 2001 e nel 2015 era stato ricoverato in diversi centri di riabilitazione ed era riuscito a guarire dalle sue dipendenze.

Matthew Perry ha interpretato il ruolo di Chandler Bing dal 1994 al 2004 e diversi film come Fbi protezione testimoni e Terapia d’amore di cui è stato anche produttore.

Intanto Jennifer Aniston, la Rachel più famosa di tutti i tempi, ci crede ancora: Friends potrebbe tornare. L’attrice statunitense getta scompiglio tra i fan della serie tv per antonomasia degli anni Novanta e profila una reunion di Friends.

Era solo il 2016 quando il creatore della serie David Crane non lasciava dubbio a interpretazioni: “Non ci sarà mai un film con una reunion di Friends”. Intervistata da Ellen DeGeneres, l’attrice aveva lasciato trapelare la possibilità di un ritorno di Ross&Co.: “Tutto è possibile, Ellen. Tutto! O no? Voglio dire, si è persino sposato George Clooney… allora può succedere veramente di tutto”, aveva scherzato.

Ma non solo: a InStyle, Jennifer Aniston ha rivelato ancora: “Courteney (Cox, ndr), Lisa (Kudrow, ndr) e io ne abbiamo parlato. Ci fantastico sopra. È stato davvero il miglior lavoro che abbia mai avuto”.

Rachel Green è uscita dal famoso appartamento newyorkese e ha trovato fortuna, più degli altri sicuramente. Dopo Friends ha spiccato il volo e oggi è certamente una delle attrici più apprezzate (e richieste) del panorama statunitense.

Forse a ostacolare una possibile reunion di Friends potrebbero essere gli altri protagonisti della serie. Joey Tribbiani – al secolo Matt LeBlanc – non sembra per niente entusiasta dell’idea di tornare sul set della sitcom più amata della tv.

Anche Matthew Perry – che nella serie tv veste i panni del Chandler Bing, il coinquilino di Joey e dirimpettaio di Monica e Rachel – si dice tutt’altro che propenso a una reunion.

“Ho questo incubo ricorrente, e non sto scherzando – ha detto Matthew in un’intervista nel gennaio del 2017 –  Quando dormo sogno che stiamo rifacendo Friends e non importa a nessuno. Facciamo una serie intera, un vero e proprio ritorno, e non frega niente a nessuno. Per cui, se qualcuno me lo chiedesse, direi di no”.

“Il punto è che abbiamo chiuso alla grandissima, a un livello talmente alto che è impossibile da replicare. Perché mai dovremmo rifarla?”, ha detto ancora il Chandler più famoso della tv.

Ma Rachel non ci sta e, sempre a InStyle, insiste speranzosa: “Ma forse potremmo parlargliene”. Insomma, non ci resta che aspettare (e sperare).