Me

Brad Pitt risponde alle accuse pubbliche mosse da Angelina Jolie

L'attore ha confutato le dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi dalla ex moglie in merito al mantenimento economico dei figli

Immagine di copertina
Brad Pitt e Angelina Jolie

Brad Pitt risponde alle accuse pubbliche di Angelina Jolie. L’attrice aveva contestato all’ex marito di non aver pagato “alimenti consistenti” per i figli, violando gli accordi che avevano preso dalla separazione avvenuta nel 2016. brad pitt e angelina jolie risposta

“Ho pagato milioni di dollari per il mantenimento dei miei figli”, risponde Pitt alla Jolie. Gli avvocati dell’attore infatti hanno dichiarato che Brad Pitt ha dato alla moglie oltre 1,3 milioni di dollari per il sostentamento economico dei figli e le ha anche prestato 8 milioni di dollari per aiutarla a comprare una casa.

Il sito TMZ scrive che Angelina Jolie ha accusato Brad Pitt di non aver rispettato “l’accordo informale”.

Secondo quanto riferisce il New York Post, Angelina Jolie sta cercando di mettere in cattiva luce il marito facendolo passare come un padre “fannullone”. Il quotidiano statunitense afferma che l’attore avrebbe pagato milioni di dollari in terapisti per i sei figli, così come le spese per gli spostamenti aerei e le guardie del corpo in servizio 24 ore al giorno.

Anche gli amici di Brad Pitt confermano quello che riporta il New York Post e accusano la Jolie di essere irragionevole e mossa dalla rabbia.

Secondo Brad Pitt l’obiettivo della ex moglie è invece quello di cercare di manipolare la stampa contro di lui.

Angelina Jolie ha inoltre chiesto ai suoi avvocati di finalizzare la pratica del divorzio da Brad Pitt entro la fine dell’anno. È quanto è emerso da documenti del tribunale nell’ambito della causa in corso a Los Angeles.