Me
Una ragazza ha festeggiato la sua laurea con il suo amico alligatore di oltre 4 metri
Condividi su:
ragazza foto alligatore
Makenzie Noland e il suo amico alligatore

Una ragazza ha festeggiato la sua laurea con il suo amico alligatore di oltre 4 metri

07 Ago. 2018
ragazza foto alligatore
Makenzie Noland e il suo amico alligatore

Una ragazza americana ha deciso di festeggiare la sua laurea con il suo migliore amico: un alligatore di oltre 4 metri. Makenzie Noland, questo il nome della giovane, dopo aver raggiunto il traguardo universitario ha deciso di posare con il pericoloso rettile.

Scatti che sono poi stati condivisi sui social dove in breve tempo sono diventati virali.

La ragazza si è laureata alla Texas A & M University in scienze della fauna selvatica e della pesca e da tempo è entrata in contatto con l’alligatore, internato in un centro di soccorso di Beaumont, che ospita circa 450 alligatori, coccodrilli e altri rettili.

Big Tex, questo il nome dato all’animale, è forse il più grande del centro dove è arrivato nel 2016 dopo che era diventato una seccatura per le barche locali a causa della sua eccessiva voracità.

Makenzie e Tex dopo essere entrati in contatto lo scorso maggio hanno sviluppato una relazione speciale.

ragazza foto alligatore

Tex, l’alligatore amico della giovane studentessa americana

La ragazza sostiene che l’animale risponde al suo nome e reagisce ai segnali delle sue mani quando entra regolarmente nel suo stagno per dargli da mangiare.

“Vado in acqua con quell’animale ogni giorno, è uno dei miei migliori amici lì!”, le parole della giovane alla BBC.

La ventunenne, cresciuta a Bellevue, nel Nebraska, dove trovare un alligatore nel tuo giardino non è una cosa normale, ha poi respinto qualsiasi domanda sulla paura: “Quando ero bambina, raccoglievo sempre serpenti, tenevo animali, parlavo con i bambini e educavo la gente nella conoscenza di questi animali”.

Poi sul suo impegno nel recupero di questi animali presso il centro di Gator Country ha aggiunto: “In realtà non vogliamo riportare indietro questi animali, vogliamo che vivano nelle baie e nei canali nelle zone paludose”.

“Questo alligatore è una meravigliosa rappresentazione di cosa significhi addestrare un animale e mostrare la sua personalità. Sono creature meravigliose”.

“Il successo social della mie foto? Non me l’aspettavo, mi aspettavo solo di pubblicare un paio di foto carine sul mio profilo Instagram”.

E ora? “Voglio solo essere immersa negli animali e educare il pubblico nella conoscenza”.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus