Me
Incidente tangenziale bologna: strade chiuse, deviazioni e vie alternative
Condividi su:
incidente bologna borgo panigale

Incidente tangenziale bologna: strade chiuse, deviazioni e vie alternative

Le informazioni sul traffico e le strade alternative in seguito

07 Ago. 2018
incidente bologna borgo panigale

Un maxi incidente ha bloccato ieri, 6 agosto, l’autostrada A14 sul raccordo di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio e il bivio con la Bologna-Taranto in entrambe le direzioni.

Un camion che trasportava furgoni si è scontrato con un tir cisterna, che probabilmente conteneva materiale infiammabile, provocando un maxi incendio sulla tangenziale di Bologna.

Qui i video dell’esplosione e del rogo dopo l’incidente sulla tangenziale di Bologna.

Il traffico nella zona è completamente bloccato.

Ecco le strade alternative e le segnalazioni in seguito alla chiusura del tratto autostradale dopo l’incidente di oggi:

Sul Raccordo di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio ed il bivio con la A14 Bologna-Taranto in entrambe le direzioni, si è resa necessaria la chiusura del tratto a causa di un camion che si è incendiato all’altezza del km 3. All’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato.

Per lo stesso motivo è stato chiuso il tratto sulla Tangenziale di Bologna, tra Bologna Casalecchio e lo svincolo 3 Ramo Verde in direzione della A14 Bologna-Taranto. All’interno del tratto chiuso la circolazione è bloccata.

Inoltre sulla Tangenziale di Bologna, è stato chiuso il tratto compreso tra l’uscita 5 Quartiere Lame e lo svincolo 2 Borgo Panigale in direzione dell’autostrada A1 Milano-Napoli.

In alternativa agli utenti che da Firenze sono diretti verso la A14, dopo l’uscita obbligatoria di Bologna Casalecchio, si consiglia di percorrere la viabilità ordinaria e di rientrare in Tangenziale all’altezza dell’uscita 5 Lame.

Per chi dalla A14 è diretto verso Firenze, si consiglia di uscire a Bologna Panigale, percorrere la S.S 9 via Emilia verso Casalecchio, dove rientrare in autostrada per poi raggiungere la A1.

Per coloro che sono in viaggio lungo la A14 in direzione di Firenze – Roma, si consiglia di uscire a Cesena e percorrere la E45 “Ravenna – Orte”.

Si consiglia di percorrere la E45 “Orte – Ravenna” anche per coloro che sono in viaggio lungo la A1 in direzione nord.

Per coloro che sono in viaggio lungo la A1 e abbiamo già superato la città di Firenze, potranno proseguire lungo la A14 utilizzando uno svincolo appositamente aperto all’altezza del km 189 della autostrada A1.

Per coloro che dalla A13 debbono proseguire in direzione della A1 – Sud ovvero dalla A14 debbano proseguire verso la A1 – Sud si consiglia di prendere la A1 in direzione Nord e uscire dal casello di Modena Sud e riprendere poi la autostrada A1 in direzione di Firenze/Roma sempre dal casello di Modena Sud.

Non vi sono ripercussioni alla viabilità per coloro che, invece, sono in viaggio lungo la A1 in direzione Sud e debbano raggiungere Firenze o debbano proseguire sulla A14 in direzione Sud.

Per chi è diretto verso Ancona o Padova da Firenze, deve uscire a Bologna Casalecchio seguire l’asse attrezzato Bologna Casalecchio seguire l’asse attrezzato per Bologna, con rientro all’entrata n.4 della tangenziale.

Per le provenienze da Padova e Ancona con direzione di Firenze, uscire a Bologna Borgo Panigale, prima uscita per Bologna centro, con rientro all’entrata 2 tangenziale.

 Informazioni in aggiornamento da Autostrade per l’Italia

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus