Me

Roma, esplode una tubatura dell’acqua: geyser alto oltre 10 metri | VIDEO

Immagine di copertina
Il geyser d'acqua a via Monteverde

Un boato e poi l’acqua, tanta acqua. Un vero e proprio geyser alto più di dieci metri che ha inondato via Monteverde a Roma.

Un risveglio particolare per i residenti nella via che, intorno alle ore 6, hanno chiamato i vigili del fuoco. Arrivati sul posto i soccorritori hanno trovato una grossa voragine in strada a causa di una probabile rottura di una tubatura dalla quale fuoriusciva un potente getto d’acqua.

Voragine che ha inoltre inghiottito una delle tante auto in sosta sulla strada. Sul posto una squadra dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma e gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale. Nessuno da quanto si è appreso è rimasto ferito né ci sono stati danni ingenti.

In attesa dei tecnici e della chiusura dell’acqua il geyser ha sprigionato il suo getto in alto per decine di metri richiedendo la chiusura di via di Monteverde.

Secondo quanto riferisce l’Acea, la prima segnalazione è arrivata intorno alle 6 del mattino. Alcune abitazioni sono rimaste senza acqua mentre altre hanno un flusso idrico basso nella zona compresa fra via Damaso Cerquetti, via San Vincenzo de Paolo, largo San Vincenzo de Paoli e via di Monteverde.

Nelle prossime ore il danno dovrebbe essere riparato e l’acqua dovrebbe tornare nelle case. Tramite i rubinetti, ovviamente.

Imprevisto che ha generato ironia in particolare sui social netwoork dove diversi cittadini romani hanno scherzato: