Me

RisorgiMarche 2018, il 5 agosto il concerto di Jovanotti a Matelica. Tutte le info

Immagine di copertina
Il noto cantautore Jovanotti

RisorgiMarche 2018 | Jovanotti | Orario | Misure di sicurezza | Come arrivare a Matelica | Cosa indossare

Jovanotti chiuderà RisorgiMarche 2018, festival di solidarietà per la rinascita delle comunità colpite dal sisma giunto alla seconda ideazione. Un grande colpo per Neri Marcorè, ideatore dell’evento, e gli organizzatori.

Il noto cantautore si esibirà il prossimo 5 agosto (domenica) sui prati dell’Abbazia di Roti, in territorio di Matelica a partire dalle ore 16.30.

“Visto che ci piacciono le sorprese… BOOM!!! Domenica, come appena annunciato da Neri, con noi ci sarà Lorenzo. Un set speciale, solo per #RisorgiMarche”, l’annuncio dato su Facebook dagli organizzatori.

Jovanotti si esibirà quindi in un concerto pomeridiano con un set unico, creato ad hoc per l’evento. Un pratone dove Lorenzo sarà quasi a contatto con gli spettatori.

I biglietti? Nessun biglietto. Il concerto, come tutti gli altri di RisorgiMarche, sarà totalmente gratuito.

Gli oggetti proibiti e le misure di sicurezza

Come per tutti i concerti, anche per Risorgimarche le misure di sicurezza saranno molte.

Non si possono portare:

  • Valige, trolley, borse e zaini grandi
  • bombolette spray, compresi deodoranti o antizanzare
  • trombette da stadio
  • armi,materiale esplosivo, fumogeni, pietre,coltelli, oggetti da punta o da taglio
  • catene
  • bevande alcoliche
  • sostanze stupefacenti
  • animali
  • bastoni per i selfie
  • ombrelli
  • aste
  • strumenti musicali
  • penne
  • puntatori laser
  • droni
  • biciclette
  • tende

Inoltre è proibito:

  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite;
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento;
  • Porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo;
  • Danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto;
  • Arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico;
  • Stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga.

Come arrivare a Matelica

  • Auto: da nord prendere l’autostrada A14 in direzione di Ancona, uscire ad Ancona Nord, seguire per Roma, prendere la SS 76, continuare sulla SP 256, e seguire indicazioni per Matelica. Da Sud prendere l’autostrada A14 in direzione di Napoli, uscire a Macerata/Civitanova Marche, proseguire sulla SS 77 in direzione di Tolentino e attraversare Camerino, a quel punto proseguire in direzione Matelica.
  • Treno: per arrivare a Matelica in treno basta raggiunge la stazione ferroviaria di Civitanova Marche oppure quella di Macerata da qui si prosegue con la coincidenza per la stazione di Matelica.

Cosa indossare e cosa portare

Indossate l’abbigliamento adeguato per una passeggiata in montagna, scarpe comode, abbigliamento da trekking, copricapo.

Inserire nel vostro zaino acqua a sufficienza, cibo, occhiali da sole, magliette di ricambio, giacca a vento impermeabile con cappuccio (in caso di pioggia), crema protettiva solare, asciugamano, plaid o cuscino per sedersi sul prato e una lampada/torcia a batterie portatile.

Prestare attenzione alla segnaletica collocata lungo il percorso turistico ufficiale.