Me
Beppe Grillo telefona a Matteo Salvini: “Dove sei? Qui c’è un nero sul lettino, fai qualcosa”
Condividi su:
grillo telefona salvini immigrato

Beppe Grillo telefona a Matteo Salvini: “Dove sei? Qui c’è un nero sul lettino, fai qualcosa”

Il comico in un video pubblicato sul suo blog ha finto di aver chiamato il ministro dell'Interno per "segnalare" la presenza di un uomo di colore che faceva il bagno e prendeva il sole in spiaggia

03 Ago. 2018
grillo telefona salvini immigrato

Il comico Beppe Grillo ha pubblicato un video sul suo blog in cui ironizza sulle parole del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, contro gli immigrati che approdano sulle coste italiane.

“Nelle ultime ore sono sbarcati a Lampedusa 135 immigrati, quasi tutti tunisini, su 13 barchini. Hanno sprecato soldi, tempo e fatica, verranno rimandati a casa nei prossimi giorni!”.

Questo uno degli ultimi commenti del ministro dell’Interno giunti attraverso il suo profilo social.

Il progetto di Matto Salvini, ancora una volta, è di rimandare indietro i migranti che arrivano sulle coste italiane e finanziare l’economia dei paesi di arrivo.

Proprio per questo il ministro ha anche annunciato che si recherà presto in Tunisia, Marocco e Algeria, paesi in cui, scrive Salvini, l’Italia deve tornare protagonista.

“Stiamo preparando un progetto che prevede almeno un miliardo di spesa e di investimenti per incentivare l’economia in Africa, puntando soprattutto su agricoltura, pesca e commercio”, ha detto Matteo Salvini in un’intervista a Sky Tg24.

Nel suo video, il fondatore del Movimento 5 Stelle si trova su una spiaggia della Sardegna, in cui è in vacanza, e si avvicina ad un ragazzo di colore steso su un lettino vicino a lui.

“Salvini, ma cosa sta succedendo?”, dice il comico.

“Se perdi il polso della situazione mica è colpa mia”, continua Beppe Grillo, che finge di avere una telefonata con il ministro dell’Interno Salvini, lamentandosi della situazione.

“Non si era mai visto questo miscuglio di cose sulla spiaggia. Cosa fai a Milano Marittima, vieni qui in Sardegna”.

Il comico si avvicina ancora di più al ragazzo, che resta impassibile.

“È da stamattina che dorme sulla sdraio, vado io a vendere le borse sulla spiaggia”.

Il video si interrompe e quando riprende mostra il ragazzo che va verso l’acqua.

Beppe lo segue, sempre al telefono con il ministro dell’Interno.

“Salvini, fanno anche il bagno. Fai qualcosa o lo dico a Luigi”.

Beppa fa ultima chiamata dal bar del lido in Sardegna.

“Sta bevendo come noi al bar, sta bevendo una tonica. Salvini sono in due, adesso sono in due”, continua il comico.

“Matteo, dove sei? La situazione ti sta scappando di mano”.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus