Me

La migliore amica di Meghan nella famiglia reale non è chi vi aspettereste

La duchessa è stata attaccata da più lati negli ultimi mesi, ma ha dette ottime alleate nei palazzi reali

Immagine di copertina
Meghan e la regina Elisabetta II. Credits: Getty

Meghan Markle è stata al centro di molti gossip e attacchi, soprattutto dal padre e la sorella, negli ultimi mesi. Ma sembra aver trovato nella famiglia del marito delle nuove migliori amiche: sono le insospettabili Kate Middleton e la Regina Elisabetta II.

Nonostante il suo fare statunitense e la noncuranza apparente verso il protocollo reale, sembra che l’amicizia tra Meghan, la cognata e la nonna del marito si stia consolidando. La Regina, in particolare, si sarebbe molto affezionata a lei.

“Quello che sicuramente ha caratterizzato di più questi ultimi mesi sono le due grandi amicizie che ha stretto con la Regina e con Catherine”, ha detto a People Robert Lacey, consulente storico per la serie TV The Crown, che parla proprio della vita della Regina Elisabetta II. “Sembra che siano le amiche più strette che ha e le migliori compagne per le uscite in pubblico”.

Certo, un rapporto così stretto tra la 92enne Elisabetta e la 36enne Meghan sarebbe, in qualsiasi altro contesto, quantomeno bizzarra.

Ma, dietro le quinte e lontano dagli occhi del pubblico, sembra che le due abbiano cominciato a legare quando Meghan è stata subito presa in simpatia da alcuni dei membri più amati della famiglia reale britannica: i corgi della regina.

In un’intervista, infatti, Harry aveva detto che i corgi si erano subito affezionati alla futura moglie.

Un altro segno di piena fiducia era venuto dal fatto che la Regina avesse delegato a Meghan il compito di accogliere i giovani del Queen’s Young Leaders Program a Buckingham Palace al posto suo.

La regina aveva, d’altronde, dedicato un giorno intero a educare la nuova rappresentante della famiglia reale poco prima del matrimonio, chiamando addirittura a Kensigton Palace una sua persona di estrema fiducia, Samantha Cohen, conosciuta anche come “Samantha la pantera”, sua assistente personale per ben 17 anni.

Secondo quanto riportato dai quotidiani britannici, l’invito della regina a passare una giornata a tu per tu con la futura nuora era un modo per mettere a tacere i pettegolezzi secondo i quali Meghan non sarebbe stata a lei gradita.

In particolare, ad agitare i pensieri della regina, secondo quanto veniva riportato dalla stampa britannica, sarebbe stato il suo precedente divorzio. Ora Elisabetta ha deciso di mettere a tacere i pettegolezzi.

La stessa Meghan, del resto, l’ha definita a più riprese “una donna straordinaria”.