Me

La classifica del sesso in Europa: ecco dove si fa più l’amore

In Italia in media si hanno 8,7 rapporti al mese. Gli slovacchi si piazzano al primo posto, ultimi gli svedesi

Immagine di copertina
Quanto fanno sesso gli europei? Credit: AFP

In Europa si fa sempre meno sesso. La motivazione? Semplice, abbiamo scelto la carriera, tralasciando i piaceri del letto.

Scegliere di trascorrere le ore in ufficio, tra documenti e obiettivi da raggiungere, non fa altro che contribuire alla mancanza di affetto che cresce attorno a noi. In alcuni Paesi la risposta è semplice: sesso occasionale.

Ma quanto sesso fanno gli europei? Noi italiani, anche se meno impegnati dal lavoro come capita in diversi Paesi nel resto d’Europa – soprattutto a nord – hanno una media di rapporti al mese di circa 8,7. Questo numero si avvicina molto alla media europea.

Primi, però, si piazzano gli slovacchi. Insieme al Paese dell’est Europa ci sono anche spagnoli e belgi. La loro media è di 1,5 rapporto ogni tre giorni.

Poi ci sono i croati, che al mese hanno una media di 11,2 rapporti sessuali. Le prime posizioni sono occupate tutte dai popoli slavi e, infatti, sull’ultimo gradino del podio si piazzano i serbi, che, insieme ai montenegrini, fanno sesso 10,7 volte al mese.

Anche i bulgari, però, si piazzano bene in classifica con 10,6 rapporti in trenta giorni. I francesi – nonostante la vulgata che li vuole particolarmente passionali – arrivano solo quinti: solo un rapporto ogni tre giorni.

Stessa media per i cittadini della Repubblica Ceca, che fanno sesso in media dieci volte al mese. Scendendo in classifica troviamo il Regno Unito. Qui i rapporti, mensilmente, si fermano a 9,8.

Andando oltre, troviamo polacchi e olandesi, che in media ogni trenta giorni fanno sesso 9,6 volte. Nelle terre fredde d’Islanda si fa sesso nove volte al mese, mentre in quelle soleggiate portoghesi, 9,1.

Più si sale in Europa, più si scende in classifica. I tedeschi non arrivano a nove rapporti sessuali al mese, fermandosi a 8,7. In Norvegia e in Danimarca si fa sesso circa 8,2 volte al mese. Gli irlandesi si piazzano in basso, con 8,1 rapporti ogni trenta giorni. La Svezia, nelle ultimissime posizioni, arriva appena a 7,7 volte al mese.

Allargando la classifica a tutto il globo, si noterà una pesante differenza tra Paesi particolarmente industrializzati in cui si lavora molto e Paesi meno industrializzati. In Giappone ad esempio, dove il lavoro occupa la maggior parte della vita delle persone, si fa sesso quarantacinque volte l’anno. In Grecia si toccano le 103 volte.

Anche l’est europeo vanta numeri molto alti. In Ucraina e Bielorussia i cittadini hanno rapporti sessuali tra le 112 e le 115 volte all’anno.

Nel mondo ogni giorno un miliardo di persone fa sesso. 365 miliardi di rapporti l’anno. La media è di tredicimila rapporti al secondo.

Qui abbiamo pubblicato un articolo su uno studio scientifico che dimostra come le persone premurose e coscienziose riescano ad avere un sesso migliore rispetto agli altri: Perché il miglior sesso è quello pianificato.