Me
Il bacio appassionato tra Meghan e il principe Harry sfida ancora l’etichetta reale
Condividi su:
meghan harry bacio
Il bacio che Meghan Markle ha dato al marito alla Sentebale Polo Cup Credits: Getty Images

Il bacio appassionato tra Meghan e il principe Harry sfida ancora l’etichetta reale

L'attrice statunitense ha premiato il marito con un bacio per la sua vittoria in un torneo di polo. È infrazione del severo protocollo reale?

28 Lug. 2018
meghan harry bacio
Il bacio che Meghan Markle ha dato al marito alla Sentebale Polo Cup Credits: Getty Images

Il comportamento di Meghan Markle, da poco moglie del principe Harry d’Inghilterra, soprende ancora il severo mondo della famiglia reale inglese.

Dopo varie infrazioni del protocollo reale negli scorsi mesi, infatti, Meghan scuote di nuovo le abitudini della sua nuova famiglia dando un bacio vero e appassionato al principe Harry, vincitore del celebre torneo di polo Sentebale Polo Cup.

Si trattava di una partita di polo di beneficenza organizzata al Royal Country of Berkshire Polo Club  che ha raccolto oltre un milione di sterline per una no-profit fondata dal principe Harry stesso che va ad aiutare bambini e giovani che soffrono di HIV e AIDS sul continente africano.

Sul fatto che si tratti o meno di un’infrazione del protocollo reale si discute molto. Le regole reali sulle dimostrazioni d’affetto sono molto stringenti.

In teoria, secondo l’etichetta, dopo le nozze la coppia non avrebbe più potuto baciarsi, abbracciarsi o tenersi la mano in pubblico.

Certo, all’epoca la principessa Diana non si era mai tirata indietro dal dimostrare passione in pubblico nei confronti del marito Carlo. Esuberante, la sfortunata principessa attraversava spesso il campo da gioco dopo le partite per baciare il marito.

William e Kate, però, si comportano in modo diverso.

In passato, in occasioni simili Kate Middleton, la moglie del principe William, ha dunque piuttosto preferito dare un bacio sulla guancia di circostanza al marito o soffiare dei baci in sua direzione da bordo campo, preferendo dare un’immagine più “casta” di sé.

Un bacio in pubblico tra William e Kate non si vede, tra l’altro, dal loro matrimonio nel 2011.

Questa immagine più “professionale” della coppia Kate-William sarebbe però da imputarsi a una questione di successione al trono piuttosto che a una minore passione o a un totale disinteresse nel seguire il protocollo da parte di Meghan.

Il principe William è, infatti, molto più in cima alla linea di successione al trono britannico di quanto lo sia il fratello Harry.

Dopo la regina Elisabetta, la corona dovrebbe andare al principe Carlo, padre di William ed Harry, e poi a William stesso. Harry, invece, è preceduto nella successione anche da tutti i figli avuti dal fratello con Kate Middleton.

È naturale che, in queste circostanze, William e Kate sentano la necessità di dare un’immagine di sé più posata e “reale” di quella che possono permettersi Meghan e Harry.

Questi ultimi hanno voluto dare, fin dall’inizio della propria relazione, un’immagine più moderna e rilassata della vita nella famiglia reale.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus