Me
Cristiano Ronaldo ha lasciato 20mila euro di mancia al personale di un resort in Grecia
Condividi su:
ronaldo mancia resort grecia
Cristiano Ronaldo. Foto: Mauro Ujetto/NurPhoto

Cristiano Ronaldo ha lasciato 20mila euro di mancia al personale di un resort in Grecia

Subito dopo la sconfitta rimediata ai Mondiali dal suo Portogallo contro l'Uruguay, Ronaldo si è recato con la sua famiglia nel lussuoso resort Costa Navarino, situato nella regione greca del Peloponneso

26 Lug. 2018
ronaldo mancia resort grecia
Cristiano Ronaldo. Foto: Mauro Ujetto/NurPhoto

Dopo essersi trasferito dal Real Madrid alla Juventus, firmando un nuovo contratto da 30 milioni di euro a stagione per quattro anni, Cristiano Ronaldo si è lasciato andare a un gesto di generosità.

Il campione portoghese, infatti, ha lasciato una ricca mancia da 20mila euro al personale dell’hotel resort in Grecia dove ha da poco trascorso un periodo di vacanza.

Ronaldo attualmente si sta riprendendo dalle fatiche della stagione passata, culminata prima con il trionfo in Champions League con il Real e poi con l’uscita della sua nazionale agli ottavi di finale dei Mondiali di Russia 2018.

Subito dopo la sconfitta rimediata dal Portogallo contro l’Uruguay, Ronaldo si è recato con la sua famiglia nel lussuoso resort Costa Navarino, situato nella regione greca del Peloponneso.

Secondo quanto rivelato dal Sun, Cristiano è rimasto particolarmente soddisfatto del trattamento ricevuto dallo staff dell’hotel e ha quindi voluto ringraziarne i membri firmandogli un assegno a quattro zeri prima di volare a Torino per la presentazione con la sua nuova maglia.

Ronaldo si è anche premurato di chiedere alla direzione del resort che la cifra fosse divisa equamente tra tutti i dipendenti.

Il resort di Costa Navarino è stato il teatro dell’incontro tra il calciatore e il presidente della Juventus Andrea Agnelli che ha portato all’accordo tra i due per il passaggio di Ronaldo in bianconero.

All’interno del resort ci sono due hotel di lusso a cinque stelle, un centro benessere, due campi da golf e più di 20 ristoranti raffinati.

Cristiano Ronaldo, una volta terminato il suo soggiorno in Grecia, non partirà insieme alla sua nuova squadra per la tournée in programma negli Stati Uniti.

Al calciatore, infatti, sono stati concessi altri giorni di riposo e così non si troverà a dover affrontare proprio la sua ex squadra nell’amichevole prevista tra Juventus e Real Madrid il 4 agosto a Washington.

Leggi anche: Cristiano Ronaldo in Italia pagherà solo 100mila euro di tasse su 54 milioni guadagnati all’estero

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus