Me
Il messaggio di Salah al portiere Karius: “Tieni duro, ignora chi ti odia”
Condividi su:
salah
L'attaccante del Liverpool Mohamed Salah.

Il messaggio di Salah al portiere Karius: “Tieni duro, ignora chi ti odia”

Il portiere del Liverpool ancora al centro di feroci attacchi sui social per degli errori in campo contro il Borussia Dortmund

24 Lug. 2018
salah
L'attaccante del Liverpool Mohamed Salah.

L’attaccante del Liverpool Mohamed Salah ha consigliato al compagno di squadra, il portiere Loris Karius, di “ignorare chi lo odia”.

L’incoraggiamento dell’attaccante dei Reds è arrivato dopo la valanga di critiche che ha investito il portiere al termine della partita contro il Borussia Dortmund, match della International Champions Cup 2018.

Al centro delle critiche dei tifosi del Liverpool la papera di Karius sul 3 a 1. Anche se si trattava di un’amichevole, l’errore commesso dal portiere non è passato inosservato e sui social in tanti hanno iniziato ad attaccare l’estremo difensore del Liverpool.

Era già successo al termine della finale di Champions League, quando il Liverpool era stato travolto dal Real Madrid. Allora, il portiere 25enne aveva commesso due gravi errori che erano costati la sconfitta al Liverpool.

“Tieni duro Karius, è successo anche ai migliori i giocatori. Ignora chi ti odia”, ha scritto in un Tweet il compagno di squadra Salah, ricordando l’amarezza della sconfitta a Kiev di maggio e le dure critiche che allora avevano investito il portiere.

Il messaggio di incoraggiamento dell’attaccante dei Reds era arrivato dopo che il 25enne tedesco, esasperato dagli attacchi sui social, ha pubblicato sul suo account Instagram una storia in cui rispondeva alle critiche.

“Provo compassione per quelli che traggono gioia nel vedere le altre persone fallire o soffrire. Qualsiasi cosa vi sia successa da serbare così tanto odio e cattiveria, io prego che possiate superarla e che vi possano accadere cosa buone”, ha scritto su Instagram Loris Karius.

A esprimere vicinanza al portiere dei Reds è anche Iker Casillas. Sempre su Twitter, il portiere del Porto scrive: “Questo accanimento contro Loris Karius finirà una volta per tutte?”.

E continua: “Parlo di lui, come di tanti altri portieri. Ci sono tanti altri problemi più seri nel mondo. Lasciate in pace questo ragazzo. Che è anche una persona, come lo siamo tutti!”.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus