Me

Londra, atterraggio d’emergenza per un aereo proveniente da Napoli

L'A320 della British Airways ha segnalato un guasto tecnico e ha effettuato un atterraggio di emergenza nell’aeroporto londinese di Gatwick. Incolumi i passeggeri

Immagine di copertina

Poco dopo la mezzanotte di venerdì 20 luglio, un aereo della British Airways proveniente da Napoli ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza nell’aeroporto londinese di Gatwick, dopo aver segnalato un guasto tecnico.

Incolumi i passeggeri, fatti scendere poco dopo l’atterraggio; la pista dello scalo di Gatwick è rimasta occupata per qualche tempo dal velivolo per le ispezioni del caso, mentre 2 voli da Cipro sono stati “dirottati” su altri aeroporti.

L’A320 è rimasto sulla pista londinese fino alle 5 di mattina. Poi la pista è stata riaperta.

British Airways ha dichiarato: “Il nostro volo è atterrato in sicurezza dopo che i nostri piloti hanno richiesto un atterraggio prioritario come precauzione dopo un guasto tecnico. I nostri ingegneri stanno attualmente effettuando un accurato controllo dell’aeromobile”.

Michael Edwards, un ragazzo che era in gita scolastica e stava tornando a Gatwick da Napoli, ha twittato : “Che gruppo di studenti! Siamo rimasti maturi e calmi in una situazione difficile!”.