Me
Ascolti tv giovedì 19 luglio 2018 | Don Matteo batte Wind Summer Festival | Auditel di ieri sera
Condividi su:
Ascolti tv giovedì 19 luglio 2018
Terence Hill in Don Matteo (credits Ufficio stampa Rai)

Ascolti tv giovedì 19 luglio 2018 | Don Matteo batte Wind Summer Festival | Auditel di ieri sera

I dati di ascolto della giornata, canale per canale

20 Lug. 2018
Ascolti tv giovedì 19 luglio 2018
Terence Hill in Don Matteo (credits Ufficio stampa Rai)

Ascolti tv giovedì 19 luglio 2018 | Don Matteo | I dati Auditel di ieri sera

Don Matteo 10 batte Wind Summer Festival.

Questo il verdetto della prima serata di ieri, con Terence Hill su Rai 1 che stacca di oltre due punti la musica di Canale 5: i due episodi della fortunata serie ambientata a Spoleto fanno segnare 2.690.000 (14,4%) e 2.347.000 telespettatori (15,7%) mentre l’ammiraglia Mediaset si ferma a quota 2.018.000 contatti (12,8%).

Terza piazza nel prime time per Italia 1 con il film 22 Minutes: 1.340.000 contatti e 7,3% di share. A seguire appaiate Rai 2 con Rosewood (1.066.000, 5,6%), Rai 3 con il film su Falcone e Borsellino Era d’estate (923.000, 5,1%) e Rete 4 con Dio perdona… io no! (837.000, 5,1%).

838.000 telespettatori e 4,8% di share per La7 con In onda, 400.000 contatti circa e 2,2% er il film Le comiche 2 su Tv8, sotto il 2% per I perfetti innamorati su Nove (327.000).

Ascolti tv giovedì 19 luglio 2018 | Pomeriggio | Preserale | Access prime time | Seconda serata

Nel pomeriggio molto bene l’arrivo della tappa del Tour de France su Rai 3 (19,1%), in access prime time Un posto al sole sfonda il muro del milione e mezzo, nel preserale Reazione a catena supera nuovamente il 29% di share.

In seconda serata vince Rai1 con SuperQuark Musica: 777.000 contatti e 10% di share.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus