Me
Morto Franco Mandelli, luminare contro la leucemia
Condividi su:
franco mandelli morto
Il luminare contro la leucemia Franco Mandelli

Morto Franco Mandelli, luminare contro la leucemia

15 Lug. 2018
franco mandelli morto
Il luminare contro la leucemia Franco Mandelli

E’ morto Franco Mandelli, uno dei più noti ematologi italiani. L’annuncio della morte del Professore, 87 anni, è stata data su Facebook dall’Associazione italiana contro le leucemie.

“Addio al nostro presidente, professor Franco Mandelli – si legge sul profilo Facebook – una vita dedicata alle malattie del sangue e alla solidarietà. Anima della mostra organizzazione di cui era presidente onorario e fondatore del Gimema”.

Mandelli, nato 87 anni fa a Bergamo, si era laureato a Milano nel 1955 per poi trasferirsi prima a Parma e successivamente a Roma, dove divenne una figura di spicco nella lotta alle malattie del sangue, in particolare contro il linfoma di Hodgkin e delle leucemie acute.

Il Professore era presidente del gruppo italiano malattie ematologiche dell’adulto (Gimema) e dell’Associazione italiana contro le leucemie (Ail).

“Ha pubblicato più di 700 studi scientifici. L’Ail tutta si stringe con riconoscenza e grande affetto alla sua famiglia”, la conclusione del post pubblicato dell’associazione su Facebook.

Di seguito uno dei tanti interventi televisivi del Professor Mandelli per aiutare la ricerca:

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus