Me
Mondiali 2018 partite di oggi | Calendario e orari | Come vederle in tv e streaming
Condividi su:
Mondiali 2018 partite di oggi
Le partite e il calendario del Mondiale giorno per giorno

Mondiali 2018 partite di oggi | Calendario e orari | Come vederle in tv e streaming

Chi gioca oggi: le partite del Mondiale in Russia e il calendario giorno per giorno

14 Lug. 2018
Mondiali 2018 partite di oggi
Le partite e il calendario del Mondiale giorno per giorno

Mondiali 2018 partite di oggi | Orari e calendario | Come e dove vederle in tv su Mediaset e in streaming 

Una breve guida per seguire i Mondiali 2018 in Russia: il calendario giorno per giorno delle partite con gli orari e dove vederle in tv su Mediaset e in streaming. Chi vincerà la Coppa più ambita dopo la Germania che trionfò nel 2014?

Ecco il programma quotidiano delle gare del Mondiale, dalla fase a gironi iniziata il 14 giugno alla finale del 15 luglio.

Tutte le informazioni per seguire la Coppa del Mondo 2018: chi gioca oggi?

Mondiali 2018 partite oggi sabato 14 luglio

Dopo due giorni di riposo, tornano gli appuntamenti del Mondiale 2018.

Manca una sola partita all’epigolo della Coppa del Mondo, la finalissima, in programma domani pomeriggio, domenica 15 luglio.

Sabato si è invece giocata la finale per il terzo e quarto posto: ha vinto il Belgio 2-0 sull’Inghilterra con gol di Meunier e Hazard

Questo il programma del weekend:

SABATO 14 LUGLIO Belgio-Inghilterra 2-0 ore 16, diretta tv su Canale 5

DOMENICA 15 LUGLIO Francia-Croazia ore 17, diretta tv su Canale 5

Segui a questo link la diretta di TPI.it di Francia-Croazia, con gli aggiornamenti in tempo reale

Mondiali 2018 partite di oggi e calendario completo

Giovedì 14 giugno
Russia – Arabia Saudita: 17:00CET, Mosca (Luzhniki) 5-0

Venerdì 15 giugno
Egitto – Uruguay: 14CET, Ekaterinburg 0-1
Marocco – Iran: 17CET, San Pietroburgo 0-1
Portogallo – Spagna: 20CET, Sochi 3-3

Sabato 16 giugno
Francia – Australia: 12CET, Kazan 2-1
Argentina – Islanda: 15CET, Mosca (Spartak) 1-1
Perù – Danimarca: 18CET, Saransk 0-1
Croazia – Nigeria: 21CET: Kaliningrad 2-0

Domenica 17 giugno
Costarica – Serbia: 14CET, Samara 0-1
Germania – Messico: 17CET, Mosca (Luzhniki) 0-1
Brasile – Svizzera: 20CET, Rostov 1-1

Lunedì 18 giugno
Svezia – Corea del Sud: 14CET, Nizhny Novograd 1-0
Belgio – Panama: 17CET, Sochi 3-0
Tunisia – Inghilterra: 20CET, Volgograd 1-2

Martedì 19 giugno

Colombia -Giappone: 14CET, Saransk 1-2
Polonia – Senegal: 17CET, Mosca (Spartak) 1-2
Russia – Egitto: 20CET, San Pietroburgo 3-1

Mercoledì 20 giugno
Portogallo – Marocco: 14CET, Mosca (Luzhniki) 1-0
Uruguay – Arabia Saudita: 17CET, Rostov 1-0
Iran – Spagna: 20CET, Kazan 0-1

Giovedì 21 giugno

Danimarca – Australia: 14CET, Samara 1-1
Francia – Perù: 17CET, Ekaterinburg 1-0
Argentina – Croazia: 20CET, Nizhny Novograd 0-3

Venerdì 22 giugno
Brasile – Costarica: 14CET, San Pietroburgo 2-0
Nigeria – Islanda: 17CET, Volgograd 2-0
Svizzera-Serbia: 20CET, Kaliningrad 2-1

Sabato 23 giugno
Belgio – Tunisia: 14CET, Mosca (Spartak) 5-2
Corea del Sud – Messico: 17CET, Rostov 1-2
Germania – Svezia: 20CET, Sochi 2-1

Domenica 24 giugno
Inghilterra – Panama: 14CET, Nizhny Novograd 6-1
Giappone – Senegal: 17CET, Ekaterinburg 2-2
Polonia – Colombia: 20CET, Kazan 0-3

Lunedì 25 giugno
Uruguay – Russia: 16CET, Samara 3-0
Arabia Saudita – Egitto: 16CET, Volgograd 2-1
Iran – Portogallo: 20CET, Saransk 1-1
Spagna – Marocco: 20CET, Kaliningrad 2-2

Martedì 26 giugno
Danimarca – Francia: 16CET, Mosca (Luzhniki) 0-0
Australia – Perù: 16CET, Sochi 0-2
Nigeria – Argentina: 20CET, San Pietroburgo 1-2
Croazia – Islanda: 20CET, Rostov 2-1

Mercoledì 27 giugno
Corea del Sud – Germania: 16CET, Kazan 2-0
Messico – Svezia: 16CET, Ekaterinburg 0-3
Serbia – Brasile: 20CET, Mosca (Spartak) 0-2
Svizzera – Costarica: 20CET, Nizhny Novograd 2-2

Giovedì 28 giugno
Giappone – Polonia: 16CET, Volgograd 0-1
Senegal – Colombia: 16CET, Samara 0-1
Inghilterra – Belgio: 20CET, Kaliningrad 0-1
Panama – Tunisia: 20CET, Saransk 1-2

Ottavi di finale

Sabato 30 giugno
1 – FRANCIA-ARGENTINA: 16CET, Kazan 4-3
2 – URUGUAY-PORTOGALLO: 20CET, Sochi 2-1

Domenica 1° luglio
3 – SPAGNA-RUSSIA: 16CET, Mosca (Luzhniki) 4-5 d.c.r.
4 – CROAZIA-DANIMARCA: 20CET, Nizhny Novograd 4-3 d.c.r.

Lunedì 2 luglio
5 – BRASILE-MESSICO: 16CET, Samara 2-0
6 – BELGIO – GIAPPONE: 20CET, Rostov 3-2

Martedì 3 luglio
7 – SVEZIA-SVIZZERA: 16CET, San Pietroburgo 1-0
8 – COLOMBIA – INGHILTERRA: 20CET, Mosca (Spartak) 4-5 d.c.r.

Quarti di finale

Venerdì 6 luglio
QF1 – URUGUAY – FRANCIA: 16CET, Nizhny Novograd, 0-2
QF2 – BRASILE – BELGIO: 20CET, Kazan, 1-2

Sabato 7 luglio
QF3 – SVEZIA – INGHILTERRA: 16CET, Samara 2-0
QF4 – RUSSIA- CROAZIA: 20CET, Sochi 5-6 d.c.r.

Semifinali

Martedì 10 luglio
SF1  – Francia-Belgio: 20CET, San Pietroburgo 1-0

Mercoledì 11 luglio
SF2 – Inghilterra-Croazia: 20CET, Mosca (Luzhniki) 1-2 (dts)

Finale terzo posto

Sabato 14 luglio
BELGIO – INGHILTERRA: 16CET, San Pietroburgo 2-0

Finale

Domenica 15 luglio
FRANCIA – CROAZIA: 17CET, Mosca (Luzhniki)

Dove vedere i Mondiali Russia 2018 in tv

Tutte le 64 partite della Coppa del Mondo FIFA 2018 saranno visibili per la prima volta in chiaro sui canali Mediaset e su Mediaset Premium.

Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile su Premium Play e sulle property web Mediaset. Prevista inoltre un’app gratuita con contenuti digital esclusivi. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus