Me
L’addio di Kit Harington a Game of Thrones alla fine delle riprese dell’ultima stagione
Condividi su:
addio harington game of thrones
Jon Snow

L’addio di Kit Harington a Game of Thrones alla fine delle riprese dell’ultima stagione

Dopo il toccante messaggio dell'attrice che interpreta Daenerys, Emilia Clarke, e di Maisie Williams, Arya Stark nella serie, è la volta dell'attore di Jon Snow

14 Lug. 2018
addio harington game of thrones
Jon Snow

Le riprese dell’ottava e ultima stagione della serie targata HBO, Game of Thrones, sono volte al termine e gli attori stanno dando uno ad uno il proprio addio alle scene.

Dopo il toccante messaggio dell’attrice che interpreta Daenerys, Emilia Clarke, e di Maisie Williams, Arya Stark nella serie, è la volta di Kit Harington.

L’attore ha dovuto dire addio al personaggio che ha interpretato per più di 8 anni.

“Ho appena concluso le riprese la scorsa settimana”, ha detto in un’intervista di BBC Radio 2.

“È stato un viaggio fantastico, e nel mio discorso di fine riprese ho detto a tutto il cast che è sempre stato più che un lavoro”, ha commentato l’attore.

“È come se fossero una famiglia ed è stata la mia vita. Ho amato ogni minuto. Sono stato molto triste la scorsa settimana, pensando che era tutto finito”.

L’addio toccante di Harington alla serie Game of Thrones ricorda quello di un altro attore della famiglia Stark, che ha lasciato la serie alcuni anni fa.

Nel 2013 Richard Madden, che ha interpretato Robb Stark,  ha dichiarato in un’intervista di aver “pianto per tutto il tempo” mentre tornava casa dopo aver girato la scena della morte del suo personaggio durante le “Nozze rosse”.

Con la fine delle riprese, i fan stanno cercando di capire che cosa succederà alla fine dell’ultima stagione di Game of Thrones.

Ma chi spera in spoiler o hackeraggi dell’ultimo minuto rimarrà deluso.

I creatori della serie infatti hanno girando alcuni finali finti e hanno deciso di tenere nascoste al cast alcune informazioni.

L’attrice Sophie Turner, che interpreta Sansa Stark, ha però dichiarato in un’intervista che nella prossima stagione ci sarà un numero di morti superiore a quello di tutti gli episodi messi insieme.

In attesa dei prossimi episodi, uno scienziato statunitense, Taylor Larkin, ha sviluppato un algoritmo per predire chi morirà nell’ottava e ultima stagione di Game of  Thrones.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus