Me

Al battesimo di Louis William e Kate hanno servito agli ospiti una torta vecchia di 7 anni

Anche al battesimo del principe George e della principessa Charlotte è stato servito un dolce del 2011

Immagine di copertina
La torta servita al ricevimento che si è svolto dopo il battesimo è del 2011

Al battesimo del principe Louis di Cambridge, il terzogenito del principe William e di Kate Middleton, che si è tenuto il 9 luglio nella Cappella Reale del St. James’s Palace di Londra, agli ospiti è stata servita una torta vecchia di 7 anni.

C’è una ragione ben precisa per cui il duca e la duchessa di Cambridge hanno scelto di offrire agli ospiti un dolce così vecchio.

La tradizione reale vuole infatti che la torta che deve essere servita agli ospiti del battesimo di Louis sia la stessa del matrimonio di William e Kate del 2011.

Usanza alquanto particolare, ma per tradizione i componenti della famiglia reale conservano alcuni livelli della loro torta nuziale per occasioni speciali, come quella dei battesimi dei propri figli.

I due hanno servito la loro torta nuziale anche agli ospiti dei battesimi dei loro figli più grandi, il principe George e la principessa Charlotte.
Le coppie di sposi britannici che non sono parte della famiglia reale fanno lo stesso, spesso conservano il livello più alto della loro torta nuziale per lo stesso motivo, secondo Kylie Carlson, direttore dell’International Academy of Wedding & Event Planning.
“Il fondo è pensato per essere servito alla cerimonia, mentre la parte in mezzo deve essere servita dopo l’evento”, ha detto Carlson in un’intervista a Today Food. “Lo strato superiore viene quindi conservato per il battesimo del primo figlio della coppia”.
William e Kate si sono sposati il ​​29 aprile 2011, la torta nuziale del loro matrimonio aveva otto strati ed è stata progettata da Fiona Cairns.

La pasticciera Fiona Cairns con a fianco la Royal Wedding cake preparata per il matrimonio del principe William e Kate Middleton. Credit: John Stillwell/PA Images via Getty Images

Per tutti quelli che si staranno chiedendo come una torta vecchia di 7 anni possa essere ancora commestibile c’è una risposta.
Con una soluzione di alcool inserita nel dolce dai pasticcieri la torta può essere conservata a lungo.