Me
Vodafone temporaneamente down: malfunzionamenti al Centro e Nord Italia
Condividi su:
Vodafone in down

Vodafone temporaneamente down: malfunzionamenti al Centro e Nord Italia

Le segnalazioni degli utenti hanno denunciato problemi alla connessione al network soprattutto in 4G, la situazione è in fase di risoluzione

11 Lug. 2018
Vodafone in down

Vodafone in down da qualche ora in alcune zone d’Italia. Dopo il pesante e capillare malfunzionamento della rete Wind e 3 Italia nella giornata di ieri 10 luglio, oggi è toccato all’operatore multinazionale che opera anche nel nostro paese.

Anche se, alle 13:00 di oggi mercoledì 13 luglio, la compagnia sostiene che “è stato risolto il disservizio di rete che questa mattina, per circa 45 minuti, ha interessato alcuni clienti Vodafone”.

Il down non ha colpito solamente Vodafone ma anche il suo figlioccio Ho.mobile che si appoggia sulle medesime reti. Tra le lamentele più ricorrenti quelle che riguardano il 4G che sarebbe instabile oppure proprio assente. Ma altri consumatori hanno problemi anche a effettuare e ricevere telefonate.

Le prime segnalazioni sono arrivate circa alle ore 10:00 e sono rimbalzate in diverse città del nord Italia e del centro Italia. Come evidenziato dalla mappa sul sito downdetector.it la zona più colpita è stata quella della Lombardia così come del Piemonte più occidentale, dell’Emilia Romagna e della zona centrale e costiera del Veneto e del Friuli Venezia Giulia.

Ma i malfunzionamenti hanno colpito anche Lazio (Roma soprattutto) oltre che Napoli e in misura minore anche Catania. In realtà non si è trattato di un Vodafone in down così esteso come quello di Wind e di Tre Italia nella giornata di ieri. I problemi hanno colpito spesso solo parti delle città interessate.

Alcuni utenti hanno raccontato su Twitter di aver contattato l’assistenza per segnalare la rete non funzionante e il servizio clienti avrebbe confermato un momentaneo malfunzionamento del network.

Sembra che dalle 11,30 circa, alcuni utenti abbiano già riportato che la situazione si sia ristabilita. O che sia in via di risoluzione, ad esempio in Liguria così come a Milano. Gradualmente il down dovrebbe essere corretto su tutto il territorio interessato.

Sembra dunque ripetersi quel che si era già vissuto coi precedenti casi di Vodafone in down che erano durati per poco tempo e in zone limitate del territorio. Ancora sconosciute le cause, si attendono aggiornamenti.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus