Me

Roberto Saviano presenta la serie di documentari “Il mondo dei narcos”

Dal 9 luglio sul canale Nove lo scrittore presenta la serie di documentari del reporter spagnolo David Beriain sul narcotraffico mondiale

Immagine di copertina
Roberto Saviano presenta la serie "Il mondo dei narcos"

Roberto Saviano torna questa sera, lunedì 9 luglio, alle 21:25 in prima tv assoluta con una serie di documentari che raccontano i segreti del narcotraffico mondiale.

Sul canale Nove di Discovery Italia Saviano presenta la serie inedita “Il mondo dei narcos” sulle inchieste del reporter spagnolo David Beriain sulla droga e la corruzione del Messico e della Colombia, nella terra dei narcos Escobar e El Chapo.

Lunedì 9 e lunedì 16 luglio alle 21:25 lo scrittore torna in tv per “Provare a dire al lettore o allo spettatore, anche a migliaia di chilometri di distanza, ‘questa storia ti riguarda’”, scrive Roberto Saviano.

L’anno scorso ha Saviano, sempre su Nove, aveva presentato la serie “Kings of Crime”, dove attraverso le storie di alcuni dei più potenti boss della malavita, raccontava l’organizzazione e il funzionamento delle più pericolose organizzazioni criminali.

Le inchieste de “Il mondo dei narcos”, sono state realizzate dal giornalista spagnolo David Beriain, autore della serie Clandestino, prodotta da Discovery Networks International e 93 Metros.

Dai cartelli del narcotraffico mondiale ai colombiani di Medellín, passando per i messicani di Sinaloa: il reporter Beriain nella serie di documentari presentati in Italia da Saviano incontra i sicari, i corrieri, i poliziotti corrotti, i chimici e i boss che contribuiscono allo sviluppo del narcotraffico mondiale.

“Sono tante le professioni generate dell’economia del narcotraffico. Ma i narcos non offrono solo lavoro, offrono servizi alla comunità. Quei servizi che lo Stato fatica a soddisfare. Fanno offerte per aprire scuole, costruiscono strade, persino parchi giochi per bambini. Aiutano economicamente le famiglie in difficoltà. Arrivano a donare agli abitanti chiese, statue di santi. Per questo la gente del luogo li considera dei benefattori e li ricambia con il silenzio e la fedeltà incondizionata”, spiega l’autore di Gomorra.

La serie Il Mondo dei Narcos è composta dalle inchieste: “Il Mercato dell’Innocenza”; “Lo Stato di Sinaloa”; “La guerra di Sinaloa”; “Viaggio oltre confine”.

L’anteprima della serie “Il mondo dei narcos”: