Me
Assemblea nazionale Pd | Diretta streaming | Dove vederla
Condividi su:
assemblea nazionale pd streaming
Sotto il link youtube a cui seguire la diretta streaming

Assemblea nazionale Pd | Diretta streaming | Dove vederla

L'evento è trasmesso in diretta streaming su Youtube. Segui anche il live di TPI.it

assemblea nazionale pd streaming
Sotto il link youtube a cui seguire la diretta streaming

Assemblea nazionale Pd | Diretta streaming | Dove vederla

Il 7 luglio 2018 alle 10.30 inizia all’hotel Ergife di Roma l’Assemblea nazionale Pd, chiamata a decidere le sorti del partito dopo le dimissioni dell’ex segretario Matteo Renzi e la fase di transizione che si è svolta finora.

Segui qui il live di TPI.it

L’Assemblea Pd dovrà eleggere il nuovo segretario del partito, che sarà probabilmente il segretario reggente Maurizio Martina. La sua gestione, però, dovrà esaurirsi quando si svolgerà il congresso.

La data del congresso è ancora incerta. Dovrebbe svolgersi nel 2019, ma l’ala che fa riferimento all’ex premier Matteo Renzi fa sapere che preferisce che si svolga prima delle elezioni europee in programma per maggio.

Il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, gradito tra gli altri da Orlando e Gentiloni, sarebbe pronto a prendere il posto di Martina, ma non è certo se la sua candidatura abbia il supporto dei renziani.

L’ultima Assemblea nazionale Pd, quella dello scorso 19 maggio, ha preso atto delle dimissioni dell’ex segretario Matteo Renzi e ha confermato la reggenza di Maurizio Martina, di fatto posticipando l’elezione del nuovo segretario. L’elezione dovrebbe avvenire proprio il 7 luglio.

Qui il video youtube dove seguire la diretta:

Il capogruppo dem alla Camera, Graziano Delrio, si è sfilato dalla candidatura e ha espresso la sua posizione in un’intervista a Radio anch’io il 6 luglio.

“Io segretario del Pd? Non sono disponibile per ragioni personali e politiche”, ha detto. “Ora si apre la fase congressuale. Bisogna ripartire da una riflessione sui contenuti: di cosa ha bisogno la società italiana? Che messaggio vogliamo dare? Il partito ha bisogno di umiltà, non di personalismi e di divisioni”.

Come funziona l’elezione del nuovo segretario

Il caso di dimissioni del segretario nazionale è disciplinato dall’articolo 3 dello Statuto del Partito democratico, al comma 2.

Questo prevede che, se il segretario cessa dalla carica prima del termine del suo mandato, l’Assemblea può eleggere il nuovo segretario per la parte restante del mandato oppure determinare lo scioglimento anticipato dell’Assemblea stessa.

In caso di dimissioni, l’Assemblea può eleggere un nuovo segretario con la maggioranza dei due terzi dei componenti.

Nel caso in cui nessun candidato ottenga questa maggioranza, si procede a nuove elezioni sia per il segretario sia per l’Assemblea.

Qui l’elenco dei componenti dell’Assemblea nazionale Pd.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus