Me

“Ho 73 anni e sto per andare in Erasmus”: la storia di Rosella, maestra in pensione

Già laureata in Pedagogia, sta studiando Scienze politiche all'università di Pisa

Immagine di copertina
L'Università di Pisa

“Lo so che sembra strano una che fa l’Erasmus alla mia età…” dice candidamente Rosella Morbidelli in un’intervista a Repubblica.

Maestra in pensione, ha deciso di iscriversi alla laurea triennale di Scienze politiche dell’università di Pisa, indirizzo storico-politico.

È al secondo anno e ora trascorrerà sei mesi in Corsica per ottenere 18 crediti formativi nell’ambito del progetto Erasmus. La sua storia ha incuriosito più di qualcuno: “Ho deciso di riprendere a studiare dopo l’improvvisa morte di mio marito. È cambiato tutto quell’anno. Ho due figli grandi e nelle giornate vuote mi assaliva la tristezza. Ho sentito il bisogno di riprendere in mano i libri. Mi sembrava anche un bel segnale da dare ai ragazzi” racconta Rosella, originaria della provincia di Arezzo ma residente da molti anni a Ceparana, vicino La Spezia.

Perché proprio l’Erasmus in Corsica? L’ex maestra risponde: “Lì ho una casa, a Saint Florent, e finite le lezioni mi ritirerò là a studiare. Ho pensato che qualche mese all’estero, per rompere la routine, mi avrebbe fatto bene”.