Me

Mondiali 2018, la comica esultanza di Batshuayi durante Inghilterra-Belgio diventa virale sui social

L'attaccante del Belgio si è reso protagonista di un episodio comico, ma l'ha presa con molta autoironia

Immagine di copertina
Credit: Afp

Durante la partita Inghilterra-Belgio di ieri, 28 giugno, l’attaccante belga Michy Batshuayi si è reso protagonista – suo malgrado – di un episodio comico, che ha preso con molta autoironia.

Il match si è chiuso con la vittoria del Belgio, con il gol decisivo di Adnan Januzaj – alla sua prima rete con la maglia della nazionale – valso ai Diavoli rossi la testa della classifica.

Proprio subito dopo il gol di Januzaj, il suo compagno di squadra Michy Batshuayi ha esultato in un modo che difficilmente potrà essere dimenticato.

L’attaccante del Chelsea ha corso per recuperare la palla dalla rete e assestare un altro buon calcio di esultanza. Purtroppo per lui, è andata male: il pallone ha rimbalzato sul palo e lo ha colpito in pieno viso.

Qui sotto il video diventato virale:

Per fortuna, Batshuayi non l’ha presa male, e nonostante l’ironia sui social si è preso in giro da solo: “Perché sono così stupido?”, scrive, “Fa male”.

“L’esultanza di fortnite era sopravvalutata, dovevo inventarmi qualcosa di nuovo”, ha scritto l’attaccante in un altro tweet.

Tante faccine sorridenti e uno scherzoso paragone con l’esultanza resa famosa negli ultimi mesi da Antoine Griezmann.

Qui invece il tweet del giocatore:

“Ragazzi, va tutto bene tra loro”, è un altro commento ironico. “Nessun rancore”, è la risposta dell’attaccante.

Campagna regione lazio