Me
Instagram lancia le videochiamate di gruppo e i nuovi filtri
Condividi su:

Instagram lancia le videochiamate di gruppo e i nuovi filtri

Instagram ha aggiunto nuovi sticker alle storie e ai selfie dei suoi utenti grazie alla collaborazione diAriana Grande, delle star della NBA e della youtuber Liza Koshy

28 Giu. 2018

Instagram ha annunciato le novità del suo ultimo aggiornamento che faranno felici soprattutto gli utenti che dedicano molto tempo a stories e selfie.

Tra le opzioni presentate dall’azienda rientrano i nuovi sticker da aggiungere alle proprie stories creati dalle cantanti Ariana Grande e Baby Ariel, da alcune star della NBA e dalla youtuber Liza Koshy.

Uno dei nuovi filtri ideati da Ariana Grande permette di creare delle storie che rispecchiano l’atmosfera del suo videoclip “No tears left to cry”.

Gli utenti possono pubblicare un’immagine del loro volto, truccato con i glitter, che viene poi scomposta in altre foto più piccole fino ad occupare tutto lo schermo.

Il filtro di Baby Ariel si ispira invece al mondo Disney, proponendo stelle, nuvole e altri elementi tipici del mondo fantasy.

La youtuber Koshy ha proposto di aggiungere a selfie e stories baffi e sopracciglia. Il team di Buzzfeed, invece, ha aggiunto uno sticker con la scritta “Oh yes” a video e foto.

Anche le star della NBA hanno dato il loro contributo alle novità del social Instagram, ma al momento i loro sticker non sono ancora disponibili.

Tutti gli utenti possono scaricare i nuovi filtri senza bisogno di aggiornare l’applicazione.

Un modo per provare le novità di Instagram è cliccare sul tasto “Prova” che vediamo in altro sullo schermo quando visualizziamo gli sticker in una storia dei nostri amici.

Tra le novità presentate dalla piattaforma Instagram, di proprietà di Facebook, c’è anche la videochiamata di gruppo.

Sulla base del modello già usato da Skype, selezionando il numero di utenti desiderato si potrà avviare una videochiamata di gruppo.

In questo modo lo schermo del cellulare si dividerà in diversi riquadri all’interno dei quali si vedranno gli amici che abbiamo chiamato.

Instagram permette agli utenti di continuare ad usare il proprio smartphone anche durante la videochiamata. Basterà ridurre la schermata occupata dalla videocall.

Di recente, Instagram aveva rivelato in che modo era stato modificato l’algoritmo che decide cosa mostrare agli utenti.

L’app infatti ha deciso di non mostrare più i post in base ad un ordine cronologico, preferendo utilizzare un algoritmo basato sull’interesse dell’utente

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus