Me

Mondiali Russia 2018: allarme bomba a Rostov, evacuato un hotel

Il Topos Congress-Hotel è stato evacuato secondo quanto riportano i media locali. La città di Rostov ha ospitato la partita tra Islanda e Croazia poche ore fa

Immagine di copertina
L'esterno dell'hotel evacuato a Rostov, in Russia, città che ospita i mondiali di calcio 2018.

BREAKING NEWS: Allarme bomba in un hotel a Rostov sul Don, città russa che ospita i Mondiali di calcio 2018.

Il Topos Congress-Hotel è stato evacuato nella tarda serata di martedì 26 giugno 2018, secondo quanto riportano i media locali. Diversi ospiti hanno lasciato l’albergo per motivi di sicurezza.

Ambulanze e forze dell’ordine sono intervenute immediatamente fuori e all’interno della struttura.

La polizia ha interrogato personale e ospiti dell’hotel.

Secondo quanto riportato, l’albergo non ospita nessuna delle squadre presenti al mondiale.

La città russa di Rostov ha sinora ospitato quattro partite del mondiale, tra cui quella di questa sera tra Islanda e Croazia, Gruppo D (ecco un riassunto di come è andata).

Il prossimo match a Rostov è in programma per il 2 luglio.

L’esterno dell’hotel.