Me
Mondiali 2018 partite oggi mercoledì 27 giugno | Dove vederle in tv e streaming | Orari
Condividi su:
Mondiali 2018 partite oggi mercoledì 27 giugno
Alisson impegnato stasera con il Brasile

Mondiali 2018 partite oggi mercoledì 27 giugno | Dove vederle in tv e streaming | Orari

Chi gioca oggi: le squadre in campo e le dirette tv su Italia 1 e Canale 20

27 Giu. 2018
Mondiali 2018 partite oggi mercoledì 27 giugno
Alisson impegnato stasera con il Brasile

Mondiali 2018 partite oggi mercoledì 27 giugno | Dove vederle in tv su Canale 5, Italia 1, Canale 20 e in streaming | Calendario e orari

Mondiali 2018 in Russia, si entra nel vivo. Quattro partite, due alle ore 16 e due alle ore 20: si decidono le sorti del girone E e del girone F in vista degli ottavi di finale – in tabellone già Uruguay-Portogallo, Spagna-Russia, Francia-Argentina e Croazia-Danimarca.

Ecco il calendario delle partite di oggi mercoledì 27 giugno 2018.

Mondiali 2018 partite oggi mercoledì 27 giugno

Messico-Svezia alle ore 16

Decimo confronto tra le due nazionali, il secondo ai Mondiali. Nel 1958 vinsero gli scandinavi 3-0.

Il Messico non ha mai vinto tre gare di fila in una Coppa del Mondo e potrebbe diventare la prima squadra della Concacaf a riuscirci.

Calcio d’inizio alle 16, diretta tv su Canale 20 con la telecronaca di Giampaolo Gherarducci e Giancarlo Camolese. Diretta gol su Mediaset Extra.

Segui a questo link la diretta di TPI.it della partita Messico-Svezia, con gli aggiornamenti in tempo reale

Corea del Sud-Germania alle ore 16

Due i precedenti in un Mondiale, due vittorie per la Germania, nel 1994 e nel 2002.

I coreani hanno perso le ultime quattro gare di fila ai Mondiali, peggiore striscia della storia.

Calcio d’inizio alle 16, diretta tv su Italia 1 con la telecronaca di Fabrizio Ferrero e Massimo Paganin. Diretta gol su Mediaset Extra.

Segui a questo link la diretta di TPI.it della partita Corea del Sud-Germania, con gli aggiornamenti in tempo reale

Serbia-Brasile alle ore 20

Un solo precedente, in amichevole: era il 2014 e vinse il Brasile.

Aggiornamento sulle probabili formazioni: Douglas Costa fuori almeno 20 giorni per un infortunio alla coscia, Mondiale finito.

Calcio d’inizio alle 20, diretta tv su Italia 1 con la telecronaca di Massimo Callegari e Roberto Cravero. Diretta gol su Mediaset Extra.

Segui a questo link la diretta di TPI.it della partita Serbia-Brasile, con gli aggiornamenti in tempo reale

Svizzera-Costarica alle ore 20

La Svizzera è imbattuta da tre partite ai Mondiali contro squadre della confederazione Concacaf, la Costarica invece non vince da quattro sfide iridate contro formazioni europee.

Calcio d’inizio alle 20, diretta tv su Canale 20 con la telecronaca di Ricky Buscaglia e Nando Orsi. Diretta gol su Mediaset Extra.

Segui a questo link la diretta di TPI.it della partita Svizzera-Costarica, con gli aggiornamenti in tempo reale

Dove vederle in streaming

In streaming le partite saranno visibili su Premium Play e sulle property web Mediaset. Prevista inoltre un’app gratuita con contenuti digital esclusivi. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus