Me
Johnny Depp ha annullato tutti i suoi appuntamenti pubblici: fan preoccupati per la sua salute
Condividi su:
johnny depp annulla appuntamenti pubblici

Johnny Depp ha annullato tutti i suoi appuntamenti pubblici: fan preoccupati per la sua salute

Da alcune settimane i fan di Depp si stanno interrogando sul suo reale stato di salute, dopo che erano comparse sui social network delle foto in cui appariva eccessivamente magro e pallido, tanto da sembrare malato

19 Giu. 2018
johnny depp annulla appuntamenti pubblici

Continuano a destare preoccupazione le condizioni di Johnny Depp dopo l’annuncio, da parte dei portavoce dell’attore, dell’annullamento di tutte le apparizioni pubbliche e delle conferenze stampa che avrebbe dovuto tenere nei prossimi giorni.

Da alcune settimane i fan di Depp si stanno interrogando sul suo reale stato di salute, dopo che erano comparse sui social network delle foto in cui appariva eccessivamente magro e pallido, tanto da sembrare malato.

Le foto sono state scattate all’hotel Four Seasons a San Pietroburgo, in Russia, in occasione di una delle tappe del tour europeo degli Hollywood Vampires, la band di cui Depp fa parte.

L’attore aveva subito giustificato il motivo della magrezza legandolo alla sua vita professionale: l’attore infatti sta lavorato a un nuovo film prossimamente in uscita, Richard Says Goodbye, in cui interpreta un professore malato terminale.

In molti però non hanno creduto a questa spiegazione e ora che l’attore ha annunciato che non si mostrerà più in pubblico, cancellando tutte le sue prossime apparizioni, i dubbi si infittiscono.

Secondo il The Times Magazine, che ha riportato le dichiarazioni del suo entourage, Depp avrebbe scelto la linea della riservatezza per evitare nuove illazioni sul suo stato di salute.

“L’attore non vuole trattare questo argomento” ha svelato un portavoce al giornale.

Depp sta attraversando un periodo tormentato della sua vita, culminato con le denunce da parte di due guardie del corpo che lo hanno accusato di avergli inferto varie vessazioni.

In particolare, Eugene Arreola e Miguel Sanchez hanno denunciato l’attore per non essere stati pagati e per aver dovuto compiere mansioni “non congrue” al lavoro di una guardia del corpo, come fare da babysitter.

Ma soprattutto, la continua richiesta di “salvare” Johnny Depp dai suoi vizi facendogli da badante.

Arreola e Sanchez iniziarono a lavorare per l’attore statunitense proprio nel periodo del suo divorzio da Amber Heard (2016), la quale ha accusato Depp di violenza privata.

Secondo la Heard, Johny Depp sarebbe caduto in paranoia a causa di una serie di delusioni personali, iniziando a fare uno di droga e a bere pesantemente, accuse che l’attore ha sempre respinto.

In quella fase, Johnny Depp era stato anche costretto a vendere alcuni suoi beni di valore, come una villa a Venezia e due pregiati dipinti.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus