Me

Bambino nasce nella metro di Parigi: viaggerà gratis fino ai 25 anni

Una donna ha dato alla luce un bambino mentre si trovava sulla linea A della metro della città di Parigi, in Francia

Immagine di copertina
Metro di Parigi

Una donna ha partorito mentre stava usufruendo del servizio metro della città di Parigi, in Francia.

La donna si trovava sulla Erer A, una delle linea della metropolitana che attraversano la capitale francese quando è entrata in gestazione.

Non essendo in grado di arrivare in tempo in ospedale, la donna ha dovuto dare alla luce suo figlio in metro.

A dare la notizia della nascita del bambino è stata la Ratp, la compagnia che gestisce il trasporto pubblico nella città di Parigi, con un post su Twitter.

“La linea A è lieta di annunciarvi che il bambino appena nato beneficerà di un abbonamento del trasporto pubblico per tutta la rete Ratp fino ai 25 anni”, spiega l’azienda su Twitter.

Il neonato, quindi, avrà diritto a viaggiare gratuitamente sulle linee gestite dall’azienda Ratp fino al venticinquesimo anno di età.

La direzione della rete metropolitana francese ha dovuto interrompere il traffico dei vagoni tra le stazioni di Charles de Gaulle/Etoille e Nation mentre la donna stava partorendo.

Il servizio è stato ripristinato nel corso della giornata.

La donna ha dato alla luce un bambino intorno alle 11.30 nella stazione di Auber, vicino all’Opéra di Parigi.

Dopo il parto, madre e figlio sono stati raggiunti dai soccorritori e sono stati poi trasportati nella clinica più vicina alla stazione in cui è avvenuto il parto.

Non è la prima volta che si verifica un episodio simile: una donna thailandese, incinta di otto mesi, aveva partorito suo figlio a bordo di un volo di linea della compagnia aerea cinese China Airlines grazie all’aiuto delle hostess e di un dottore.

La compagnia aerea aveva offerto alla neonata voli gratis sino al compimento dei suoi 18 anni.