Me

Tutte le volte in cui Stefano Gabbana ha insultato le donne, da Selena Gomez a Lady Gaga

Lo stilista di Dolce&Gabbana ha una lunga storia di commenti negativi e bodyshaming nei confronti di vip e star

Immagine di copertina
I commenti di Stefano Gabbana, in foto con Domenico Dolce, contro Selena Gomez su Instagram

Stefano Gabbana ha una lunga storia sui social e cominciano ad essere numerose le volte in cui ha insultato le donne per outfit che non gli piacevano o per le loro caratteristiche fisiche.

L’ultima in ordine di tempo è stata la cantante pop Selena Gomez via Instagram, definita da Stefano Gabbana “proprio brutta!” in un commento sotto un collage di fotografie pubblicate dal profilo The Catwalk Italia che ritraevano la giovane popstar in abiti rossi.

Non solo, Stefano Gabbana ha risposto anche ad un commento di un utente che paragonava Selena Gomez ad un volpino di Pomerania scrivendo “hahahahahah è vero!”, come riporta Cosmopolitan USA.

stefano gabbana selena gomez

Lo screenshot con il commento di Stefano Gabbana contro Selena Gomez

I fan di Selena Gomez rispondono agli insulti di Stefano Gabbana

La popstar Selena Gomez non ha replicato di persona, in compenso i Selenators, i suoi fan, l’hanno difesa a spada tratta sia su Instagram sia su Twitter, dove poi si è spostata la conversazione.

I fan hanno accusato Stefano Gabbana di bodyshaming e bullismo nei confronti della cantante.

Stefano Gabbana ha replicato con due stories di Instagram dove se la prendeva con i “bimbominkia”.

Stefano Gabbana contro le donne | Tutti i precedenti

Sono state numerose le donne famose vittime dei commenti poco cortesi dello stilista italiano, molto attivo su Instagram e parecchio tagliente nei suoi presunti giudizi di superiorità estetica.

Lo scorso anno Stefano Gabbana se l’era presa con Miley Cyrus, riporta PopCrave su Twitter, e la discussione si era talmente accesa che alla fine lo stilista aveva dichiarato che né Miley né il fratello Braison Cyrus, che aveva appena sfilato in passerella per Dolce & Gabbana,  avrebbero mai più lavorato con la maison.

Anche la supermodella Kate Moss è stata insultata in passato da Stefano Gabbana perché lo stilista non aveva apprezzato il suo look in Yves Saint Laurent.

Nel 2017 un commento di Stefano Gabbana sugli addominali di Lady Gaga, definiti “morbidi”, aveva scatenato molte polemiche e lo stilista si era giustificato dicendo che andava letto in positivo, perché si riferiva alla naturalezza del corpo femminile.

Ma ai commenti di Gabbana non sono sfuggite nemmeno le persone normali: in risposta ad un commento di una utente Instagram sotto una foto che ritraeva un paio di scarpe, la ragazza che aveva scritto “sono la cosa più brutta che abbia mai visto” si è vista apostrofare da Gabbana con un “anche tu guardandoti bene”.

Nel marzo 2016 i due stilisti avevano sollevato molte polemiche per un paio di scarpe chiamate “slave sandals” e giudicate razziste.

Stefano Gabbana contro i gay | Dichiarazioni

Nel 2015 avevano fatto scalpore le dichiarazioni di Stefano Gabbana e Domenico Dolce in merito ai matrimoni gay e alle adozioni per le coppie lgbtq.

I due stilisti, apertamente dichiarati ed ex coppia nella vita oltre che partner sul lavoro, avevano comunque sostenuto che l’unico matrimonio possibile fosse quella tra uomo e donna, schierandosi contro la fecondazione in vitro e definendo i bambini in vitro “figli sintetici”.

Alle dichiarazioni di Stefano Gabbana e Domenico Dolce aveva risposto in modo veemente il cantante inglese Elton John, padre di due figli avuti attraverso la gestazione per altri.