Me

New York, apre il ristorante Nutella Café. Ecco cosa venderà

Per la gioia di tutti gli appassionati della inimitabile crema spalmabile alla nocciola, nella Grande Mela verrà inaugurato il secondo locale degli Usa dedicato totalmente alla Nutella

Immagine di copertina

Nutella Café aprirà una seconda sede in terra statunitense, dopo Chicago anche a New York è in arrivo il bar-ristorante dedicato alla inimitabile crema spalmabile alla nocciola.

Tra i marchi italiani più famosi al mondo, la Nutella della Ferrero inaugurerà il locale vicino a Union Square entro la fine del 2018.

New York Nutella Café

Il rendering del Nutella Café di New York

Dopo il successo della prima sede di Chicago aperto lo scorso maggio, la Ferrero ha deciso di aprire un nuovo locale nella Grande Mela.

Il New York Post riporta le parole di Rick Fossali, il vice presidente delle Operazioni del Nutella Cafè: “L’incredibile risposta che abbiamo ottenuto a Chicago ci ha spinto ad aprire un altro locale e continuare a raccontare l’unicità e la versatilità del nostro amatissimo prodotto”.

“Come epicentro multiculturale globale, New York ci regala l’opportunità di esplorare e offrire nuove possibilità di gustare Nutella, raggiungendo milioni di turisti che visitano la città”, ha dichiarato il il vice presidente Fossali.

Al Nutella Café non sanno serviti solo prodotti dolci, ma ci sarà spazio anche per gli amanti del salato e per le bevande, tante sono quelle a base di crema alla nocciola.

Ecco cosa si può ordinare al Nutella Café di Chicago

#ad The most important meal of the day is…. any meal with @nutella. Duh! The @nutellacafechicago is what sweet dreams are made of from crepes to waffles to cold and hot beverages, you can spread the Nutella love to any treat. #nutellacafechicago #nutella #nutellacafe #chicago #chicagoeats #fabfoodchicago

Un post condiviso da Chicago Food Blog (@fabfoodchicago) in data:

Who would you take to Nutella Cafe?😍 #calorified Follow: @calorified 😍 —– 📷:@nonstopeats Tag your friends to make them hungry!👇🏼

Un post condiviso da Calorified (@calorified) in data:

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus