Me
Mondiali, il messaggio dell’azienda dei trasporti belga per i tifosi italiani
Condividi su:
Mondiali Belgio Italia
I giocatori dell'Italia

Mondiali, il messaggio dell’azienda dei trasporti belga per i tifosi italiani

La STIB ha pubblicato un post su Facebook: ironia o solidarietà?

14 Giu. 2018
Mondiali Belgio Italia
I giocatori dell'Italia

Ironia o solidarietà? Tra poche ore inizierà il Mondiale di Russia 2018, competizione a cui l’Italia – come arcinoto – non prenderà parte avendo perso i playoff qualificazione contro la Svezia.

Una grossa delusione che è finita nel mirino dei tifosi di mezzo mondo che hanno iniziato a prendere in giro i sostenitori azzurri, ma c’è anche chi si è schierato al nostro fianco per rincuorarci e chi invece è stato un po’ criptico non schierandosi o non essendo chiaro nella comunicazione.

E’ il caso della STIB. Chi sono? L’azienda di trasporto pubblico di Bruxelles.

I simpatici belgi infatti hanno pubblicato sulla loro pagina Facebook un post (ironico?) sulla loro pagina Facebook.

“In questo primo giorno di coppa del mondo abbiamo un pensiero commosso per i nostri viaggiatori e colleghi di origine italiana che soffrono in silenzio. Per questo motivo, abbiamo ribattezzando la fermata Svezia per qualche istante”. Fermata chiamata “Italie”.

Ironia o solidarietà? A voi il giudizio.

Chi invece non ha esitato a prenderci in giro è stata la Swisscom (azienda di telecomunicazioni Svizzera) che ha “usato” la delusione azzurra per pubblicizzare i propri contenuti tv.

Mondiali | Russia 2018 | Tutti i gironi | Calendario

Dal 14 giugno al 15 luglio 2018 in Russia si disputeranno i Mondiali di calcio. Evento planetario a cui parteciperanno le migliori nazionali del Mondo tranne l’Italia, eliminata ai playoff dalla Svezia. Di seguito tutte le info sui gironi e le partite del Mondiale di Russia 2018 con classifiche e risultati:

I gironi

(passano alla fase successiva le prime due di ogni girone)

Gruppo A: Russia (nazione ospitante), Arabia Saudita, Egitto, Uruguay

Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco, Iran

Gruppo C: Francia, Australia, Perù, Danimarca

Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia, Nigeria

Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica, Serbia

Gruppo F: Germania, Messico, Svezia, Corea del Sud

Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia, Inghilterra

Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia, Giappone

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus