Me

È morto a 20 anni l’attore della serie tv “Modern Family” Jackson Odell

Jackson Odell è stato trovato morto l'8 giugno 2018 a Tarzana, in California. Ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo all'età di 12 anni ed è comparso in vari episodi di serie tv molto popolari come The Fosters, Modern Family e iCarly

Immagine di copertina
Jackson Odell

Il musicista e attore statunitense Jackson Odell è stato trovato morto l’8 giugno 2018 a Tarzana, in California, all’età di 20 anni.

Odell, che ha interpretato Ari Caldwell nella commedia di successo The Goldbergs, secondo quanto riportato dall’ufficio del medico legale della contea di Los Angeles, è morto in una “sobria struttura abitativa”.

Al momento non è stata fornita nessun altra informazione circa la causa o i motivi del decesso, in attesa, si legge, di “ulteriori indagini”.

La famiglia di Jackson Odell ha comunicato la sua morte nel pomeriggio del 10 giugno con un post sul profilo Twitter dell’artista:

“La famiglia Odell ha perso il suo amato figlio e fratello, Jackson Odell, venerdì. Sarà sempre una luce splendente e un’anima brillante, amorevole e piena di talento. Aveva molto di più da condividere. La nostra famiglia porterà sempre avanti questa verità. Il nostro desiderio è che anche il resto del mondo che lo ha conosciuto e amato lo faccia. Ora cercheremo di dare un senso alla nostra perdita incommensurabile in privato”.

Jackson Odell ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo all’età di 12 anni ed è comparso in vari episodi di serie tv molto popolari come The Fosters, Modern Family e iCarly.

Ha anche interpretato il personaggio di Zeke nel film Judy Moody and the Not Bummer Summer del 2011.

Come musicista, Odell ha scritto delle colonne sonore per i film Forever My Girl e Great Plains.

Appena giunta la notizia della sua morte improvvisa, amici, colleghi e fan hanno postato delle frasi per ricordare Oddel su Twitter:

Questo invece è un brano scritto e interpretato da Jackson Odell dal titolo Feel Like the Rain:

Leggi anche: Avicii, il successo, la pressione, le emozioni: “Non provavo più alcuna felicità”