Me
Liverpool a un passo da Fekir. Ecco la cifra che i Reds pagheranno per l’attaccante del Lione
Condividi su:
Fekir Liverpool
L'attaccante del Lione Fekir

Liverpool a un passo da Fekir. Ecco la cifra che i Reds pagheranno per l’attaccante del Lione

Ma il presidente dei francesi frena

08 Giu. 2018
Fekir Liverpool
L'attaccante del Lione Fekir

Nabil Fekir è a un passo dal vestire la maglia del Liverpool. Secondo quanto riportano i media inglesi, il campione del Lione nei prossimi giorni passerà ai reds per una cifra di poco superiore ai 60 milioni di euro.

Liverpoool e Lione infatti avrebbero trovato l’accordo e mancherebbe solo l’annuncio ufficiale. Nelle prossime ore il giocatore, reduce da una buona stagione (23 reti in 40 partite) e in ritiro con la sua Francia con cui giocherà il prossimo Mondiale di Russia 2018, dovrebbe quindi sostenere le visite mediche di rito.

Intanto però il vulcanico presidente del Lione Aulas ha frenato: “Fekir al Liverpool? La trattativa è ferma e non c’è modo di procedere. In ogni caso, l’accordo, se ci sarà, non arriverà durante il Mondiale e non mi aspetto cambiamenti prima del via in Russia”.

“Non abbiamo fissato un prezzo perché non abbiamo ancora discusso di questo possibile trasferimento”.

Parole che sarebbero state aggirate dal club inglese con l’offerta da 60 milioni di euro che avrebbe quindi fatto desistere il presidente Aulas dall’intenzione di aspettare il Mondiale per scatenare un asta sul proprio giocatore e quindi incassare più soldi.

Insomma, Fekir molto probabilmente nei prossimi giorni diventerà un giocatore del Liverpool. Arrivo che potrebbe comportare una cessione eccellente. In Inghilterra si parla infatti con insistenza di un forte interessamento del Barcellona per Mohamed Salah.

Il protagonista dell’ultima stagione dei reds (finalisti di Champions League) lascerà Anfield? Vedremo. Le strade del calciomercato sono infinite.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus