Me
L’appassionata dichiarazione d’amore di Amal Clooney al marito George
Condividi su:
amal george clooney
Amal e George Clooney al Dolby Theatre di Los Angeles il 7 giugno 2018

L’appassionata dichiarazione d’amore di Amal Clooney al marito George

Amal Clooney non parla molto spesso di George. Ma durante la cerimonia di premiazione del marito si è lasciata andare a una speciale dichiarazione d'amore e di stima. Il suo discorso

08 Giu. 2018
amal george clooney
Amal e George Clooney al Dolby Theatre di Los Angeles il 7 giugno 2018

Il 7 giugno 2018 George Clooney, 57 anni, è stato insignito del prestigioso Lifetime Achievement Award dell’American Film Institute.

Amal Clooney non parla molto spesso di suo marito George. Ma ieri sera si è lasciata andare a una speciale dichiarazione d’amore e di stima nei confronti del marito.

In questa speciale occasione, Amal ha tenuto un discorso al Dolby Theatre di Los Angeles: “Per me è più facile parlare davanti a un tribunale per conto di un detenuto piuttosto che parlare pubblicamente, come sto facendo per la prima volta stasera, di mio marito”, ha detto. “Lo faccio per l’immenso orgoglio di tutto ciò che ha raggiunto. Ecco alcune cose che potresti non sapere su di lui: Primo, è un gentiluomo. È un gentiluomo in ogni senso della parola, e in un modo che sembra così raro in questi giorni e, forse, anche superato. Tutti quelli che lo conoscono, anche quelli che si oppongono politicamente a lui o che hanno litigato professionalmente con lui, vi diranno che non ha dimenticato i suoi modi del Kentucky. Su ogni set che visito, mi viene raccontato che George si fa avanti per i più deboli”.

Amal, nota avvocata per i diritti umani, prosegue nel suo appassionato quanto raro discorso sul marito: “Sebbene George attribuisca con modestia molto del suo successo alla fortuna, penso che sia un incredibile talento e carattere ciò che lo ha portato qui. E questi attributi lo rendono anche un marito e un padre straordinario. Ho incontrato George quando avevo 35 anni, cominciavo ad essere piuttosto rassegnata all’idea che stavo per diventare zitella. Poi ci siamo incontrati e ho capito che non avrei mai voluto stare con nessun altro”.

I due sono sposati dal settembre 2014: “Cinque anni dopo, niente di tutto ciò è cambiato. Lui è la persona che gode della mia più completa ammirazione, e anche la persona il cui sorriso mi fa sciogliere ogni volta”, ha detto Amal.

“Amore mio, quello che ho trovato con te è il grande amore che speravo da sempre che esistesse. E vederti con i nostri figli, Ella e Alexander, è la più grande gioia della mia vita. Riempi la nostra casa di risate e felicità. Sono così orgogliosa di te, amore mio. Congratulazioni per questo grande onore che ricevi stasera. Sono fiera di te, e so anche che quando i nostri figli scopriranno non solo ciò che hai fatto, ma anche chi sei, saranno fieri di te”, ha concluso la donna.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus