Me

Mondiali Russia 2018, il pallone inaugurale arriverà dallo spazio | VIDEO

Ieri la sfera è rientrata sulla terra: il 14 sarà in campo per inaugurare la Coppa del Mondo

Immagine di copertina
I cosmonauti russi mentre giocano a calcio nello spazio con il pallone dei Mondiali

Il pallone che inaugurerà i Mondiali di calcio di Russia 2018 arriverà dallo spazio. Sì, non da una semplice (per quanto tecnologica) fabbrica di palloni, ma dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Intendiamoci, gli astronauti non si sono messi a cucire palloni. La sfera (ora diventata preziosissima) è stata portata in orbita il 24 marzo a bordo della nave Soyuz MS-08 ed è stata riportata sulla Terra nella giornata di ieri dalla Soyuz MS-07 insieme al resto dell’equipaggio.

Pallone che, il prossimo 14 giugno, farà tappa sul campo dello stadio Luzhniki di Mosca che vedrà la sfida inaugurale della Coppa del Mondo tra Russia e Arabia Saudita.

Intanto i cosmonauti russi Anton Shkaplerov e Oleg Artemyev, per anticipare i campionati 2018, hanno deciso di inaugurare l’evento con una partita a bordo della navicella. Palleggi, parate e calci di rigore grazie a Telstar 18, il pallone ufficiale dei Mondiali. Il tutto in assenza di gravità.